Kimi Raikkonen supera 10 piloti alla partenza in Portogallo

Kimi Raikkonen dice di essersi chiesto cosa stessero facendo gli altri piloti, dopo aver sorpassato dieci vetture nel primo giro
Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen dice di essersi chiesto cosa stessero facendo gli altri piloti, dopo aver sorpassato dieci vetture nel primo giro. Kimi Raikkonen dell’Alfa Romeo tornerà a casa a mani vuote dopo la gara di Portimao, ma sembrava un forte contendente per i punti all’inizio della gara dopo una partenza brillante. Il finlandese era partito in P16 e ha optato per gomme Soft per il suo primo stint. Con un grip difficile da trovare all’inizio della gara, le gomme Soft gli hanno offerto un ottimo grip iniziale e lui ne ha approfittato per arrivare fino al sesto posto.

Tuttavia, quando i piloti hanno iniziato a trovare il ritmo, Kimi Raikkonen ha iniziato a precipitare in classifica ed è stato il primo dei piloti con gomme Soft a rientrare ai box all’11 ° giro. Passando alle gomme medie per arrivare alla fine della gara finendo in P11 dietro l’ex compagno di squadra Ferrari Sebastian Vettel.

“Non penso che la partenza in sé sia ​​stata molto buona – ho perso una posizione – ma poi onestamente ho pensato a un certo punto cosa stanno facendo gli altri?” ha detto Kimi Raikkonen a Formula1.com in seguito. “Ho fatto un buon primo e poi secondo giro, la velocità in macchina è stata discreta per gran parte della gara, poi abbiamo avuto un po’ di difficoltà al pit stop e alla fine ho perso il 10 ° posto in favore di Vettel perchè le mie gomme erano usurate. Non ne abbiamo ricavato nulla, quindi è un peccato. Abbiamo bisogno di più velocità, poi tutto diventerà un po’ più facile. “

Alfa Romeo ha lottato per migliorare in tutta la stagione, con gli unici punti di Kimi Raikkonen provenienti da una nona posizione al Mugello poche settimane fa. Tuttavia, Raikkonen si dice ottimista sul fatto che le sue prestazioni miglioreranno ancora nel prossimo Gran Premio che si correrà ad Imola. “Vedremo com’è, deve essere migliore di qui”, ha ipotizzato. “In gara non è stato male, ma quando inizi da dove partiamo [in fondo alla griglia] devi correre qualche rischio in più. Non è l’ideale. Ma sfortunatamente ci manca un po’ di velocità. “

Ti potrebbe interessare: Se Vettel parte per l’Aston Martin, Perez sostituirà Raikkonen all’Alfa Romeo

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share