Kimi Räikkönen sceglie Stelvio per la sua vita lontano dai circuiti

Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Conclusa la stagione sportiva, Alfa Romeo rimane al fianco di Kimi Räikkönen. Il marchio italiano ha infatti consegnato al campione finlandese una Stelvio Veloce 2.0 Turbo Benzina 280 CV AT8 Q4. Contraddistinta dalla livrea Rosso Alfa e configurata personalmente dal campione, la vettura sarà la sua compagna di viaggio durante il periodo lontano dai riflettori del campionato del mondo di F1 e lo accompagnerà in tutta sicurezza grazie alla trazione integrale con tecnologia Alfa Q4.

Arnaud Leclerc – Responsabile Brand Alfa Romeo per la regione EMEA: «Archiviata una stagione sportiva molto intensa è tempo di staccare la spina e dedicarsi ai propri affetti familiari. Anche quest’anno Kimi, insieme ad Antonio ovviamente, ci ha regalato forti emozioni. Lo abbiamo sostenuto e gli siamo stati vicini durante ogni singolo GP. E continuiamo a farlo a bordo della Stelvio che Kimi ha personalmente configurato. Una scelta che ci fa sentire affiatati, in attesa di una nuova emozionante stagione».

Kimi Räikkönen – Pilota Alfa Romeo Racing ORLEN: «Dopo un’intensa stagione 2020, è tempo di tornare alla vita di tutti i giorni insieme alla propria famiglia. Non intendo comunque rinunciare al piacere di guida, e la scelta di Stelvio Veloce 2.0 280 CV con trazione integrale Alfa Q4 mi garantisce di poterlo fare in assoluta sicurezza, anche sugli scenari innevati della Finlandia».

Un rettilineo innevato o una curva sotto una pioggia battente. Sono tutte “sfide quotidiane” nei Paesi Nordici, situazioni al limite per mettere alla prova l’agilità e la potenza di Alfa Romeo Stelvio. Per affrontarle al meglio, il campione del mondo Räikkönen potrà contare sull’innovativo sistema Q4 Alfa Romeo, l’efficiente trazione integrale con tecnologia Q4 che assicura tutti i vantaggi della trazione integrale e, allo stesso tempo, garantisce consumi ridotti, reattività e tutto il piacere di guida di un’auto a trazione posteriore.

Cuore pulsante del sistema è il sistema attivo di ripartizione della coppia (scatola di rinvio attiva o ATC) che monitora in tempo reale le condizioni di aderenza e le richieste del pilota per garantire sempre le migliori performance trasferendo in meno di 150ms, se necessario, fino al 50% della coppia motrice alle ruote anteriori attraverso un differenziale anteriore estremamente compatto e leggero. La ripartizione di coppia fra asse anteriore e posteriore viene quindi modulata continuamente con estrema precisione in funzione delle condizioni di trazione effettive e dei comandi del pilota: questo si traduce in un controllo della vettura ai vertici della categoria in termini di trazione e stabilità direzionale in curva.

Kimi Räikkönen potrà quindi mettere alla prova la sua Stelvio Veloce 2.0 Turbo Benzina 280 CV AT8 Q4 in qualunque situazione che le terre innevate della Finlandia gli riserveranno. Senza contare che l’allestimento Veloce rappresenta la massima espressione di sportività della gamma, sia negli esterni – paraurti specifici, finiture dark miron, esclusivi cerchi in lega – sia negli interni dove spiccano sedili sportivi in pelle con fianchetti regolabili e volante sportivo in pelle con shift paddles in alluminio. Il tutto arricchito dal nuovo Alfa Connect 8,8″ MultiTouch, l’inedito quadro strumenti 7″ TFT e i nuovi sistemi di assistenza ADAS e guida autonoma di livello 2 che amplificano le emozioni di guida e la centralità del conducente.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo vuole continuare la sua collaborazione con Kubica

Articoli Suggeriti
Total
0
Share