Kimi Raikkonen ancora non ha posto attenzione al nuovo format per Silverstone

Kimi Raikkonen ammette di non aver mai preso in considerazione seriamente la Sprint Race come nuovo format

La F1 utilizzerà il weekend di Silverstone come prima prova per la sprint race, con le qualifiche come le conosciamo spostate al venerdì sera dopo una singola sessione di prove libere, con una seconda ora di prove prevista prima di una gara di 100 km il sabato pomeriggio. La gara principale si svolgerà poi domenica pomeriggio per completare il weekend.

Alla domanda su come si stesse preparando per questo nuovo format, il campione 2007 Kimi Raikkonen ha risposto: “Non ho nemmeno guardato come si svolgerà. Ma è facile adeguarsi nel fine settimana, vedere come va e partire da lì. Non ho davvero aspettative per questo, ovviamente faremo del nostro meglio e qualunque sia il programma speriamo di fare bene“.

A proposito di una gara in più, ha aggiunto: “Non mi dispiace, ovviamente non abbiamo fatto nulla di tutto questo prima quindi penso che aspetterò e vedrò come va e se va bene o no, lo vedremo solo in seguito“.

L’intervista a Kimi Raikkonen

Mentre il passo di gara dell’Alfa Romeo è apparso nitido nelle prime nove gare della stagione, Kimi Raikkonen ha faticato in qualifica rispetto al compagno di squadra Antonio Giovinazzi. Alla domanda se il suo assetto fosse la chiave per sbloccare le prestazioni, Raikkonen ha risposto: “Onestamente, l’assetto non fa alcuna differenza. Non è che abbiamo un assetto diverso per le qualifiche e la gara, è che provi a renderlo il più veloce su un giro. Se il bilanciamento è giusto per un giro sarà anche un bene per la distanza di gara e buono per le gomme e tutto”.

Non capisco sempre queste storie che ci sia un assetto da gara o da qualifica, non l’ho mai scoperto da quando sono stato in F1, ma forse è diverso per alcune altre squadre o piloti. Voglio fare bene e qualificarmi nel miglior modo possibile. Ma se sei 15° o 18°, non farà molta differenza. L’obiettivo è qualificarmi il più in alto possibile e finora non è successo. Non è stato molto buono, ma ci riproviamo.”

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share