Kimi Raikkonen non sicuro di voler fare l’allenatore del figlio Robin

Kimi Raikkonen non sa se allenare il figlio Robin sia un bene oppure no
Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Il campione del mondo 2007, Kimi Raikkonen svela i suoi piani con il figlio Robin Raikkonen. Kimi Raikkonen è un padre di famiglia e spesso passava il tempo a correre con suo figlio Robin, che sembra aver ereditato la passione di suo padre per i motori.

Sebbene Iceman non spinga suo figlio nelle corse competitive, vuole solo che suo figlio si diverta in qualunque cosa faccia. Robin Raikkonen, che ha solo 6 anni, è appassionato di motori dalle due alle quattro ruote. Ed è una possibilità che possa seguire le orme di suo padre per diventare un pilota di Formula 1.

In un’intervista esclusiva con Motorsport.com, il campione del mondo 2007 ha dichiarato: “È difficile dire se avere tuo padre come allenatore sia la cosa migliore in assoluto o meno. Al momento si diverte a girare una o due volte a settimana, altre volte non si allena nemmeno. Al momento vuole divertirsi, ma chissà cosa accadrà in futuro“.

L’intervista esclusiva a Kimi Raikkonen

Al momento non si hanno notizie del genere in merito al rinnovo del contratto di Raikkonen con l’Alfa Romeo. Alla domanda su cosa riserva il futuro ad Iceman, Kimi ha detto: “Al momento voglio fare ciò che mi piace, tenermi in forma e vedere cosa riserva il futuro”.

Non so dove sarò tra cinque o dieci anni. Se avrò un ruolo di Team Principal o di Advisor: al momento direi di no, ma non si sa mai”. Il campione del mondo 2007 ammette che il suo compagno di squadra Antonio Giovinazzi è cresciuto molto nelle ultime due stagioni e regalando una buona competizione.

Inoltre, anche il Team Principal dell’Alfa Romeo Frederic Vasseur ha ammesso che Antonio è ormai maturo e non prenderà più Raikkonen come esempio per la sua crescita. “Conosciamo Antonio da un paio d’anni. Era il terzo pilota o collaudatore quando ero in Ferrari”, ha spiegato il pilota finlandese.

Abbiamo un buon rapporto, è molto veloce – soprattutto in qualifica – quindi devo lavorare sodo! C’è davvero una bella amicizia“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share