Il CEO di Opel Michael Lohscheller vuole portare la casa automobilistica in Cina

Il capo della Opel Michael Lohscheller vuole portare la casa automobilistica e i suoi prodotti in Cina il prima possibile
Opel
Opel

Il capo della Opel Michael Lohscheller vuole portare la casa automobilistica e i suoi prodotti in Cina il prima possibile. È quanto ha annunciato lo stesso Lohscheller in un’intervista alla rivista economica CAPITAL (numero 04/21, EVT 18 marzo 2021). “Ho la grande speranza che troveremo un modo per Opel di venire in Cina perché è il più grande mercato automobilistico del mondo”, ha detto Lohscheller. “Stiamo anche studiando con molta attenzione con quali prodotti e con quali canali di distribuzione potremmo iniziare”.

Il capo della Opel Michael Lohscheller vuole portare la casa automobilistica e i suoi prodotti in Cina il prima possibile

Dopo la presentazione dei dati annuali, il capo di Opel Lohscheller ha risposto alle domande sul futuro ruolo di Opel nel Gruppo Stellantis. Il 52enne è stato a capo di Opel dall’acquisizione da parte di PSA nel 2017, anche in PSA è stato membro del consiglio di amministrazione: in Stellantis è solo l’amministratore delegato della filiale del gruppo.

Il boss Opel ha detto, tuttavia, che la decisione finale dipende dalla casa madre Stellantis. Il gruppo appena formato a gennaio – risultato della fusione di PSA Peugeot Citroen dalla Francia e Fiat Chrysler dall’Italia e dagli Stati Uniti – è stato finora debolmente rappresentato in Cina, ma ha annunciato di voler cambiare la situazione. “Siamo molto precisi nel guardarci l’un l’altro: Opel può aiutare lì, Opel può assumere un ruolo?”, Ha detto Lohscheller sugli sforzi del gruppo. Presto verrà presa una decisione. Lohscheller è il capo di Opel dal 2017, ha assunto l’incarico dopo che il produttore tedesco è stato venduto al gruppo francese PSA.

Stellantis è stata fondata ufficialmente solo poche settimane fa, quindi molto è ancora all’inizio. Stiamo ora esaminando le singole aree di sviluppo nel gruppo e lavoreremo quindi su quelle che saranno le priorità per il futuro”.

Ti potrebbe interessare: La nuova Opel Corsa raggiunge le 300 mila unità prodotte

Opel Mokka
Il capo della Opel Michael Lohscheller vuole portare la casa automobilistica e i suoi prodotti in Cina il prima possibile

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share