GP Ungheria 2021: il sabato della Ferrari

Non è stato il weekend che si aspettavano in Ferrari
GP Ungheria 2021: il sabato della Ferrari
GP Ungheria 2021: il sabato della Ferrari

Il risultato delle qualifiche del GP Ungheria non rispecchiava il vero potenziale della Scuderia Ferrari SF21. Sulla carta, su una pista che avrebbe dovuto adattarsi alle caratteristiche della SF21, Charles Leclerc si è qualificato settimo, mentre le qualifiche di Carlos Sainz si sono concluse prematuramente a causa di un incidente nel Q2.

Come già avvenuto in questa stagione, il rendimento delle vetture a centrocampo è molto vicino. Ad esempio, a Leclerc sarebbero bastati 75 millesimi per qualificarsi quarto, invece di settimo.

In aggiunta ai guai per la Scuderia Ferrari questo sabato, Sainz è andato a muro all’ultima curva nel suo primo run del Q2. Lo spagnolo non è riuscito a segnare un tempo e quindi scatterà dalla 15esima posizione in griglia quando il Gran Premio prenderà il via alle ore 15.00.

GP Ungheria: le interviste ai piloti

Charles Leclerc:È stato un po’ deludente, perché ci aspettavamo poco più di un settimo posto. Le alte temperature non sono state una sfida tanto quanto lo è stato il vento oggi. Come è successo nel Q2, abbiamo iniziato a lottare con il posteriore e non siamo riusciti a massimizzare il nostro potenziale“.

Domani è quando faremo punti però. Il nostro ritmo di gara sembra buono, quindi sono fiducioso. Non è una pista facile da sorpassare, quindi una buona partenza sarà essenziale“.

Carlos Sainz:Questo è difficile da accettare. Raramente sono coinvolto in questo tipo di incidenti e fa male. Dopo un run molto veloce nel Q1, il Q2 non è andato come sperato. Stavo chiudendo il giro, non spingendo al limite assoluto, in quanto era solo il primo stint del Q2 e purtroppo sono stato sorpreso da una forte raffica di vento, poi confermata dai dati“.

Non voglio usarla come scusa, è stato un errore in pista e mi scuso con tutta la squadra. Hanno fatto un ottimo lavoro la scorsa notte e la macchina oggi si sentiva abbastanza bene. Sfortunatamente, questa è una delle peggiori piste possibili per avere una brutta qualifica perché qui i sorpassi sono difficili. Farò del mio meglio per recuperare e cercherò di fare più punti possibili domani“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share