Alfa Romeo Racing

Giovinazzi: Kimi Raikkonen è il miglior compagno di squadra che potessi avere

Giovinazzi: Kimi Raikkonen è il miglior compagno di squadra che potessi avere

Antonio Giovinazzi ritiene che Kimi Raikkonen sia stato di grandissimo aiuto nella sua prima stagione completa di Formula 1. l’italiano ha ricevuto parole di elogio per Raikkonen, che è tornato nella squadra dopo 18 anni. L’italiano ha pronunciato parole di elogio per Raikkonen, che è tornato nella squadra dopo 18 anni.
Parlando con Sky Sport Italia, Giovinazzi ha dichiarato: “Kimi è stato il miglior compagno di squadra che avessi potuto avere nel mio primo anno in Formula 1 perché non è una persona politica e ti aiuta a essere un campione del mondo con tanta esperienza. Sono sempre andato da lui, perché non è il tipo di persona che viene da te, non è il tipo di persona che parla molto, ma ogni volta che andavo da lui e gli chiedevo qualcosa, mi rispondeva sempre, è stato molto utile”.

Il 2019 ha visto il ritorno a tempo pieno di Antonio Giovanizzi, che aveva guidato alcune gare per la Sauber nel 2017. Giovinazzi ha iniziato la stagione lentamente, ma ha continuato riuscendo ad eguagliare Raikkonen in diverse occasioni. Il miglior risultato della squadra è arrivato al Gran Premio del Brasile, con Raikkonen e Giovinazzi rispettivamente 4° e 5°.

Giovinazzi e Alfa Romeo insieme per una stagione migliore

Iceman aveva debuttato per la squadra nel 2001, quando si chiamava Sauber. La squadra ha concluso ottava nei punti a seguito di una stagione di alti e bassi. Alfa Romeo ha una coppia di piloti unica per Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi. Nel 2020, il finlandese supererà il record di 322 gare di Rubens Barrichello per diventare il pilota più esperto della F1. L’immensa esperienza nello sport sarà molto utile nello sviluppo della macchina. L’Alfa Romeo trarrà grande beneficio dall’esperienza di Kimi e dalle prestazioni di Giovinazzi durante tutto l’anno. Giovinazzi ha affermato che Raikkonen lo ha aiutato in quella che è stata una prima parte della stagione difficile per l’italiano. Inizialmente Giovinazzi ha lottato ma ha trovato il suo appoggio dopo la pausa estiva. L’italiano ha concluso un impressionante nono posto nel suo Gran Premio di casa. “Pertanto, devo ringraziare Kimi, perché con il suo aiuto sono migliorato molto in questa stagione e sono molto felice di poter continuare con l’Alfa Romeo al suo fianco per la prossima stagione“, ha detto Giovinazzi. Lo stile semplice e schietto di Raikkonen gli è valso un seguito da cult in F1. Anche i compagni di guida guardano al finlandese, che è ampiamente rispettato nella comunità dei motori.

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

I due record che Kimi Raikkonen che non saranno mai battuti

Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen: ecco la sua Dolly Parton Challenge

Alfa Romeo Racing

Giovinazzi: "Non è facile tornare a correre dopo 2 anni di stop"

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing presenterà la vettura 2020 il primo giorno di test