Mercato

Fiemg lab e Fiat Chrysler cercano startup

FCA

FIEMG Lab, un hub di innovazione aperto per le startup industriali, in collaborazione con Fiat Chrysler Automóveis (FCA), uno dei più grandi gruppi automobilistici al mondo, annuncia il lancio della FCA Challenge FIEMG Lab, un programma che mira ad applicare nuove tecnologie che operare in due importanti aree di uno dei più grandi gruppi automobilistici al mondo, Supply Chain e Manufacturing.

“La realizzazione di queste sfide con FCA è di grande importanza per il settore automobilistico e la sua intera catena di produzione strategica. È un settore che storicamente fa leva su nuovi processi e prodotti innovativi. Con ciò, riaffermiamo anche la nostra intenzione di accelerare il futuro dell’industria, guidando nuove tecnologie, collegando le imprese e presentando soluzioni innovative “, spiega Mariana Yazbeck, responsabile del FIEMG Lab.

Le registrazioni, che avvengono tra il 5 e il 28 ottobre, possono essere effettuate da startup e altre aziende che presentano soluzioni innovative in relazione ai processi attualmente svolti nelle aree di Supply Chain e Manufacturing. Complessivamente ci saranno due sfide: una per l’assunzione di merci dirette, con un focus sulla gestione del noleggio e l’operatività del trasporto e un altro per Dynamic Solution for Time Operation Cycle, che ricerca soluzioni che forniscano una maggiore velocità di analisi e identificazione delle variazioni tra tempo standard e tempo reale. Maggiori informazioni e registrazione su fiemglab.com.br/challenge/fca.

“La trasformazione digitale è qualcosa che è sempre più presente nella nostra vita quotidiana. E con essa, portiamo sempre più innovazione ai nostri clienti. In questo contesto, abbiamo stretto una partnership molto interessante con l’ecosistema FIEMG Lab, che ora ci assisterà nel processo di inserimento in un ecosistema di innovazione estremamente fertile con persone impegnate e aziende di grande talento che si concentrano sul miglioramento continuo “, commenta André Souza, CIO (Chief Information Officer) e FCA Digital Transformation Leader per l’America Latina.

Tra i vantaggi del programma vi sono la possibilità di appaltare l’esecuzione di test industriali a pagamento, dove i team selezionati per la fase di implementazione potranno validare le proprie soluzioni in ambienti operativi reali; collaborare con team di specialisti di FCA e FIEMG Lab, la possibilità di assunzioni permanenti e dimensioni dell’offerta e supporto logistico per la partecipazione a possibili spostamenti.

Complessivamente, saranno selezionati fino a otto progetti che presentano proposte e strumenti altamente innovativi, con un grande potenziale di impatto, buona applicabilità e fattibilità finanziaria. La fase successiva consisterà nel livellare conoscenze, aspettative e potenzialità e nella costruzione di proposte di fornitura. L’implementazione dei test industriali è prevista per il 2021.

Ti potrebbe interessare: FCA lancia l’APP GOe: ecco di cosa si tratta

Notizie Correlate
Mercato

STEM rende omaggio alle donne leader aziendali di FCA

Mercato

Fiat Chrysler: ancora in alto mare le trattative con Unifor

Mercato

General Motors fa appello nella causa contro Fiat Chrysler

Mercato

Dodge Nitro e Chrysler Grand Voyager richiamati per gli airbag