Fiat, Jeep e RAM accetteranno semi di soia come pagamento per le loro auto

Fiat, Jeep e Ram accetteranno la soia come pagamento
Fiat, Jeep e RAM accetteranno semi di soia come pagamento per le loro auto
Fiat, Jeep e RAM accetteranno semi di soia come pagamento per le loro auto

La storia ci insegna che la moneta ha subito diverse modifiche nel corso del tempo. Inizialmente c’era il baratto, poi la “moneta” erano principalmente oggetti naturali e infine si è arrivati ai soldi. Inizialmente erano semplicemente contanti, dopodiché ha preso sempre maggior impiego l’utilizzo di monete virtuali, e addirittura bitcoin e simili. In Brasile, però, Fiat, Jeep e Ram accettano addirittura i semi di soia come pagamento per le proprie auto.

Di solito, chi vuole comprare un’auto, deve pagare in contanti con un bonifico o finanziare il veicolo, giusto? Per quanto riguarda Stellantis, la soia sarà un’altra forma di pagamento. La società ha annunciato che i veicoli Fiat, Jeep e Ram potrebbero essere acquistati con i cereali. Ma perché questa particolare mossa?

Pagare una Fiat con la soia? Ecco la novità del Brasile

L’obiettivo è “rafforzare i legami commerciali” con il settore agroalimentare e questo è possibile perché la soia è una commodity (prodotto primario o materia prima che costituisce un fondamentale oggetto di scambio internazionale, come il petrolio, il carbone, il caffè), e ha un prezzo quotato a livello internazionale.

Le operazioni di baratto si basano sullo scambio di merci, ma sono più complesse della pratica del baratto, storicamente nota. L’operazione avviene comportando la definizione del valore del bene da acquisire, la quotazione base della merce agricola da utilizzare come pagamento, l’assicurazione, l’acquisizione del bene e, al termine, la liquidazione finanziaria”, ha precisato il conglomerato.

Inizialmente, la società selezionerà 1.200 produttori di soia negli stati di Mato Grosso, Goiás, Tocantins, Bahia, Paraná e Pará. Chi fosse interessato potrà acquistare i pickup Toro e Strada (tranne la configurazione Volcano) e il furgone Fiorino. Jeep offrirà Renegade, Compass, Grand Cherokee e Wrangler. Infine, Ram offrirà i pickup 1500 e 2500.

Si dovrà vedere se il prezzo andrà a chili di soia e quanti effettivamente ne costerà un’autovettura come i pickup Ram che non sono proprio i più economici. Vedremo se nelle prossime settimane ci saranno aggiornamenti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share