News

Fiat e Alfa Romeo rinunciano fino a 7 mesi di pagamenti per finanziamenti auto se i clienti perdono il lavoro

Fiat e Alfa Romeo

Fiat e Alfa Romeo sono diventate le prime case automobilistiche nel Regno Unito a offrire di rinunciare ai pagamenti finanziari per nuove auto nel caso in cui il cliente perda il lavoro a causa della pandemia di coronavirus. Con una mossa rivoluzionaria, i due famosi marchi automobilistici italiani si sono impegnati a coprire fino a sette mesi di pagamenti sui suoi modelli senza alcun costo per il conducente. I clienti le cui condizioni di lavoro cambiano durante i primi 12 mesi dell’accordo finanziario potranno beneficiare dell’esonero dal pagamento nell’ambito del sistema di protezione dalla perdita di posti di lavoro, ha affermato il gruppo FCA in un comunicato.

Ogni nuova auto finanziata o noleggiata dal 1 ° giugno fino alla fine di settembre prevede la protezione dalla perdita del posto di lavoro del cliente. La protezione può essere attivata durante il primo anno del contratto di finanziamento o leasing e fino a sette pagamenti saranno coperti dal fornitore finanziario, a condizione che il cliente abbia accordi con FCA Automotive Services e Leasys UK. La decisione arriva in risposta alle ricerche condotte dall’Alfa Romeo – che attualmente vende la berlina Giulia e il SUV Stelvio – che ha scoperto che quasi un terzo degli automobilisti britannici sono interessati all’acquisto di una nuova auto ma sono preoccupati di perdere il lavoro.

Arnaud Leclerc, amministratore delegato di FCA nel Regno Unito e in Irlanda, ha dichiarato: “Sappiamo che questi sono tempi incerti, quindi quale modo migliore per supportare i nostri clienti che dare loro la rassicurazione che se le loro circostanze finanziarie dovessero cambiare nei prossimi mesi, saremo lì per coprire le rate mensili dell’auto”.  L’offerta senza precedenti sarà disponibile per tutte le auto dei marchi del gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles), che in questo paese comprende Fiat, Abarth, Jeep e Alfa Romeo. Le concessionarie automobilistiche in UK inizieranno a riaprire il 1 ° giugno dopo che il governo ha iniziato ad allentare le restrizioni sul settore della vendita al dettaglio dopo la chiusura totale di marzo.

Ti potrebbe interessare: FCA: Abarth, Alfa Romeo, Fiat e Jeep non aumenteranno i loro prezzi a causa della Brexit

Notizie Correlate
News

Alfa Romeo fa squadra con una giovane stella del tennis

News

Nuova Alfa Romeo Giulia GTAm avvistata in strada

News

Touring Superleggera Aero 3 ha senso come Alfa Romeo V12 Supercar

News

Alfa Romeo 6C: ecco come potrebbe essere