Mercato

Fiat Chrysler: un operaio in Indiana è risultato positivo al coronavirus

Fiat Chrysler

Un dipendente di uno stabilimento Fiat Chrysler Automobiles in Indiana si è rivelato positivo al coronavirus, secondo quanto riferito dalla Detroit Free Press.  L’uomo infetto lavora nell’impianto di trasmissione Kokomo di FCA in Indiana. L’impianto, che si trova a circa 50 miglia a nord di Indianapolis, impiega circa 4.000 lavoratori, secondo il sito Web di FCA. Il gruppo italo americano ha dichiarato che la produzione continuerà normalmente e la società sta collaborando con le autorità sanitarie locali per supportare il trattamento dei dipendenti. Il dipendente sta ricevendo cure mediche, ha detto la portavoce di FCA Jodi Tinson.

Primo caso di coronavirus in Fiat Chreysler

“Coerentemente con le linee guida del CDC e con i protocolli dell’azienda, l’azienda ha messo in quarantena domestica i suoi collaboratori immediati e altri nella struttura con cui potrebbe essere entrato in contatto diretto”, ha affermato il portavoce di Fiat Chrysler Automobiles. “Inoltre, l’azienda ha pulito e disinfettato a fondo la sua area di lavoro e sta implementando ulteriori misure di sanificazione in tutta la struttura, ripristinando i tempi di pausa per evitare l’affollamento e la distribuzione di spazi sociali”.

Giovedì mattina, Fiat Chrysler Automobiles ha inviato un promemoria ai dipendenti del vicino Kokomo Casting Plant, informando che un lavoratore dell’impianto di trasmissione è risultato positivo e delineato a tutti i lavoratori le azioni specifiche che l’azienda stava intraprendendo per proteggere la forza lavoro. “Tutti i supervisori e i capisquadra hanno appena distribuito quel foglio”, ha detto un lavoratore dello stabilimento che non voleva essere identificato per paura di perdere il lavoro. “L’ho visto di persona circa 20 minuti fa. Al momento non sembra esserci alcuna isteria di massa.” Vedremo dunque come si evolverà la situazione nello stabilimento di Fiat Chrysler e se spunteranno altri casi.

Ti potrebbe interessare: FCA annuncia l’importo che sarà pagato ai suoi dipendenti in USA come partecipazioni agli utili

Notizie Correlate
Mercato

Marelli ottiene un grosso prestito per far fronte a Covid-19

Mercato

La nuova Lancia Ypsilon Hybrid riceve la versione Maryne

Mercato

Fiat Chrysler sospende le operazioni in Messico a causa del coronavirus

Mercato

General Motors, Fiat Chrysler e Ford hanno chiuso gli impianti in USA a causa del Coronavirus