Mercato

Fiat Chrysler: ecco i risultati di aprile 2019 in USA

FCA

Fiat Chrysler Automobiles ha venduto 172.900 veicoli ad aprile 2019 rispetto a 184.149 veicoli per lo stesso periodo dell’anno precedente. Questo significa un calo del 6 per cento rispetto allo scorso anno. Le vendite al dettaglio hanno rappresentato 129.382 veicoli e la flotta ha rappresentato il 25 per cento delle vendite totali. Su base annuale, la flotta rappresenta il 27% delle vendite totali. Continua la crescita del marchio RAM che segna il miglior aprile di sempre, con un aumento delle vendite del 25 per cento.

Il marchio Jeep ha visto diminuire le proprie immatricolazioni dell’8% ad aprile rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, spinto verso il basso da un calo del 25% nelle vendite di Wrangler e del 13% nelle vendite di Cherokee. Grand Cherokee e Compass sono stati gli unici due modelli di Jeep a registrare incrementi nel mese di aprile che si è appena concluso. I due veicoli di Jeep hanno visto aumentare le proprie vendite rispettivamente del 23% e del 10%. Le vendite di Chrysler sono diminuite del 37% mentre Dodge ha visto diminuire le consegne del 24% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Sempre a proposito del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, il marchio Fiat ha registrato un calo delle vendite del 34% lo scorso mese mentre Alfa Romeo continua nella sua crisi dopo un ottimo 2018. La casa automobilistica del Biscione il mese scorso in USA ha perso il 14%.

Notizie Correlate
Mercato

Black Friday: offerte per i dipendenti FCA in arrivo

Mercato

Alfa Romeo sulla fusione con PSA: siamo sulla strada giusta

Mercato

Mopar: ecco il nuovo Drag Pak per Dodge Challenger

FiatMercato

Fiat potrebbe abbandonare il segmento delle citycar in Europa