Fiat 500e: ecco come è andato il test dell’Alce

Fiat 500e sottoposta al cosiddetto test dell’Alce si è ben comportata come mostra il video apparso su Youtube

Il test dell’alce mira a valutare in che misura i veicoli possono evitare un ostacolo che appare rapidamente. L’ ultimo video di Km77 mostra come l’ultima Fiat 500e affronta la sfida. Con una velocità iniziale di 46 miglia orarie pari a 74 chilometri orari, il primo test va abbastanza bene. Il conducente urta un cono all’esterno dell’entrata nella prima curva, ma si tratta di un errore del conducente. Il veicolo sembra essere molto equilibrato in tutte le fasi della manovra – c’è un soffio di sottosterzo ma è un’ottima cosa per un’auto da strada.

Fiat 500e sottoposta al cosiddetto test dell’Alce si è ben comportata come mostra il video apparso su Youtube

Fiat 500e ha ottenuto un risultato finale di 46,6 mph (75 km / h) senza incidenti mortali con cono. Potrebbe non sembrare molto, ma questi sono risultati davvero impressionanti per un veicolo così piccolo che utilizza piccoli pneumatici. La Fiat vista nel video monta un set di pneumatici Continental ContiEcoContact6 205/45 R17, uno pneumatico che privilegia l’efficienza rispetto alle prestazioni.

Mentre altri test a velocità più elevate hanno rivelato una mancanza di aderenza sull’asse anteriore, è chiaro che questa è una situazione molto difficile per qualsiasi auto. Il test finale di slalom ha prodotto risultati molto simili al test dell’alce con l’icona italiana che ha mantenuto la sua compostezza a una velocità di circa 43,5 mph (70 km / h). Sarebbe facile definire la prestazione di Fiat 500e come una prestazione nella media. Abbiamo visto di peggio e abbiamo visto di meglio , ma la nuova Fiat 500 elettrica sembra all’altezza del suo importante nome. Qui sotto potete vedere il video che mostra il test dell’alce effettuato da Km77 con la nuova Fiat 500 elettrica.

Ti potrebbe interessare: Le edizioni speciali di Fiat Hey Google con l’assistente vocale

Fiat 500e sottoposta al cosiddetto test dell’Alce si è ben comportata come mostra il video apparso su Youtube

Ti potrebbe interessare: Fiat Panda e 500 continuano a dominare il segmento A in Europa

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share