Ferrari V6 ibrida potrebbe utilizzare la piattaforma della Maserati MC20

Anche il V6 ibrido potrebbe essere derivato dal V6 Nettuno della MC20
Ferrari V6 ibrido

Tra le prossime novità in arrivo per la casa di Maranello c’è anche il progetto indicato con il nome in codice F171 e noto in rete come Ferrari V6 ibrida. La nuova supercar potrà contare su di un motore V6 che sarà parte di un inedito sistema ibrido. Secondo le prime indiscrezioni, tale sistema sarà costituito da due motori elettrici, uno per asse, e da un pacco batterie in grado di garantire una certa autonomia (20-30 chilometri in città) in modalità a zero emissioni.

Le ultime informazioni (non ancora confermate) sul progetto sono davvero interessanti. Secondo alcuni rumors riportati dal magazine MotorTrend, infatti, la nuova Ferrari V6 ibrida potrebbe condividere la stessa piattaforma della Maserati MC20, la nuova supercar presentata lo scorso anno per dare il via al nuovo corso del marchio del Tridente. Stando a queste indiscrezioni, anche il V6 montato dal nuovo progetto di Ferrari dovrebbe presentare molti punti di contatto con la MC20.

Si tratterebbe, infatti, di un’evoluzione del V6 Nettuno, il propulsore Biturbo della supercar della casa del Tridente. Questo motore verrebbe affiancato da due motori elettrici (assenti sulla MC20 che per ora non ha alcuna elettrificazione) per una potenza complessiva di oltre 700 CV con la possibilità di arrivare anche ad 800 CV. La nuova Ferrari V6 ibrida, quindi, dovrebbe essere un modello meno estremo rispetto alla SF90 Stradale, l’altra ibrida della gamma di Maranello che può contare su di un V8 elettrificato da 1000 CV.

Maserati MC20
Maserati MC20

La nuova vettura di Maranello sarà, come da tradizionale, un concentrato di eleganza e sportività. Il modello sarà proposto come un entry level della gamma e il supporto alla tecnologia ibrida, destinata a diventare sempre più importante in casa Ferrari, rappresenta un plus importante per il progetto. Ricordiamo che lo stesso sistema ibrido dovrebbe essere utilizzato anche dal nuovo Purosangue, il primo SUV del marchio che debutterà ufficialmente nel corso del 2022.

La presentazione della nuova Ferrari V6 ibrida a settembre?

Secondo le prime indiscrezioni, la nuova Ferrari V6 ibrida potrebbe debuttare nel corso del prossimo mese di settembre, in occasione della prima edizione del Salone di Monaco di Baviera che prende il posto del tradizionale evento fieristico di Francoforte. Come da tradizione, Ferrari potrebbe svelare in anteprima il progetto, con un evento riservato a clienti selezionati e con una presentazione online.

La nuova Ferrari V6 ibrida, come confermano le recenti foto spia, è in fase di test da molto tempo ed ha oramai raggiunto la fase finale del suo programma di sviluppo. Il modello è pronto al debutto ed è sempre più probabile che la presentazione ufficiale avvenga nel corso dei prossimi mesi. Maggiori dettagli sul progetto della casa di Maranello potrebbero arrivare a breve. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share