Ferrari Purosangue: confermata la versione ibrida?

Il debutto del SUV è fissato per il 2022
Ferrari Purosangue

Il nuovo Ferrari Purosangue debutterà ufficialmente nel corso del 2022. Nel frattempo, la casa di Maranello sta testato diversi prototipi del futuro SUV che già in varie occasioni è stato catturato da foto e video spia. L’ultimo avvistamento di uno dei muletti del futuro modello della casa italiana anticipa un’interessante novità del progetto.

Nel video spia allegato qui di seguito, infatti, il prototipo del nuovo Ferrari Purosangue appare decisamente più silenzioso rispetto ad altri avvistamenti precedenti. L’ipotesi più accreditata in merito a questo nuovo prototipo è rappresentata dalla possibilità che sotto la carrozzeria sia nascosto un sistema ibrido, già da tempo accostato al Purosangue.

In particolare, il nuovo SUV di Maranello potrebbe ereditare il sistema ibrido composto dal motore V6 abbinato ad un’unità elettrica. Si tratta del sistema già visto sulla Ferrari 296 GTB svelato nei mesi scorsi. Tale sistema è in grado di erogare una potenza complessiva di 830 CV con una coppia motrice massima di 740 Nm (non è escluso che per il Purosangue vengano effettuati alcuni correttivi e potenziamenti).

Se confermata, la presenza del sistema ibrido garantirà al nuovo Ferrari Purosangue anche la possibilità di utilizzare una modalità a zero emissioni. Rispetto alla 296 GTB, tale modalità potrebbe presentare un’autonomia maggiore. Il Purosangue, infatti, può contare su maggiore spazio per ospitare un pacco batterie che, quindi, potrebbe essere opportunamente potenziato per garantire qualche chilometro in più nel funzionamento in elettrico.

Ecco il nuovo video spia che ci mostra il Ferrari Purosangue, probabilmente nella sua versione ibrida, in azione:

Il Ferrari Purosangue sarà disponibile anche in una variante tradizionale

Il nuovo SUV di casa Ferrari potrebbe essere proposto in due differenti versioni. Oltre alla versione ibrida con il V6 abbinato al motore elettrico, infatti, il modello potrebbe proporre un ben più tradizionale V12 aspirato in grado di offrire un’esperienza decisamente più in linea con i modelli Ferrari (soprattutto per quanto riguarda il sound, decisamente attenuato con il V6 e il sistema ibrido).

La possibilità di registrare due versioni del Purosangue è concreta. Il SUV è sviluppato su di una piattaforma modulare con motore anteriore centrale. La piattaforma consente l’utilizzo di diverse tipologie di propulsore. Di conseguenza, per Ferrari la realizzazione di due versioni non andrà ad alterare più di tanto il progetto, nato per garantire la massima flessibilità.

Ferrari Purosangue
Ferrari Purosangue

La presentazione del nuovo Ferrari Purosangue è in programma per il 2022. Il periodo è stato ufficializzato nel corso della giornata di ieri dalla casa di Maranello, in occasione della presentazione dei risultati finanziari del terzo trimestre. Il Purosangue, insieme alla nuova Hypercar Icona (che verrà svelata questo mese di novembre) ed alla versione Spider della 296 GTB è tra le prossime novità in arrivo per la gamma Ferrari.

Maggiori dettagli sul progetto verranno rilasciati, senza dubbio, nel corso delle prossime settimane. Lo sviluppo del SUV è entrato nella fase avanzata ed i prototipi in test in strada presentano tutte le caratteristiche dei modelli prossimi alla produzione. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share