Ferrari: sostituite alcune parti elettroniche del motore dopo il problema di Leclerc in Bahrain
Ferrari: sostituite alcune parti elettroniche del motore dopo il problema di Leclerc in Bahrain

La Ferrari ha introdotto la nuova elettronica di controllo per i suoi motori in Formula 1 al Gran Premio di Cina in seguito al problema che è costato la vittoria a Charles Leclerc in BahrainLeclerc era in corsa per la sua prima vittoria in F1 al suo secondo Gran Premio per la Ferrari, ma uno dei cilindri del suo motore ha smesso di funzionare nelle fasi finali della gara e si è portato al terzo posto. Dopo aver ispezionato il motore di Maranello, Ferrari ha stabilito che il problema era causato da un cortocircuito all’interno di un’unità di controllo del sistema di iniezione. Ha affermato che il problema non era mai stato visto prima sul componente in questione.

Ferrari: sostituite alcune parti del motore

La Ferrari non ha dovuto cambiare il motore stesso in Cina, dove Leclerc ha terminato la sessione di prove libere per il terzo tempo più veloce, con 0,256 secondi di ritardo sul compagno di squadra Sebastian Vettel. Tuttavia, Leclerc e Vettel hanno entrambi un nuovo sistema elettronico di controllo montato sui loro motori, che è la conseguenza al problema del Bahrein di Leclerc.

Haas ha anche una nuova elettronica di controllo, che è responsabile delle varie parti del complesso motore turbo ibrido V6 di Formula 1, principalmente il sistema di recupero di energia. L’altra squadra satellite della Ferrari, l’Alfa Romeo, non ha apportato modifiche, anche se non è ancora chiaro perché.

Il cambiamento è esente da penalità, con solo le introduzioni successive di una nuova elettronica di controllo con conseguente penalità in griglia. Tuttavia, la parte dovrebbe essere in grado di completare la stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here