Ferrari

Ferrari al GP di Gran Bretagna F1 2020: Anteprima

Ferrari

La SF1000 della Ferrari si è rivelata un’involuzione della SF90 dell’anno scorso e Sebastian Vettel e Charles Leclerc sono passati comodamente dalle prime posizioni ai combattimenti nella zona centrale della griglia. Il tedesco ha salvato la squadra in Ungheria, una gara difficile in cui è  stato in grado di segnare otto punti. Il team continua a cercare la soluzione ai suoi problemi e spera che queste due gare a Silverstone possano aiutarli a ottenere le informazioni necessarie per questo.

Sebastian Vettel (decimo nella Coppa del mondo):

“Voglio davvero Silverstone, è un circuito incredibile. Penso che lo adoriamo tutti. È una pista in cui il vento può svolgere un ruolo chiave e influenzare il modo in cui le auto corrono. Può essere un circuito difficile, ma può anche essere di grande aiuto per il conducente poter ottenere il massimo dalla sua auto. Il tempo e le temperature saranno imprevedibili e questo è un altro motivo per cui non sarà facile trovare l’equilibrio dell’auto. Vedremo come ci comportiamo su questo tipo di circuito, che è diverso da Austria e Ungheria, dove ci sono molti curva ad alta velocità “.

Charles Leclerc (8 ° nella Coppa del Mondo):

“Andremo a Silverstone per le prossime due gare. È un circuito molto veloce con curve incredibili come Maggots-Becketts, che sono incredibili quando si tratta di guidare. Sembra che farà abbastanza freddo durante il fine settimana e le condizioni meteorologiche significano che prevedere la direzione che la corsa potrebbe prendere è più complicato del solito “.

“Sarà anche la seconda tripletta e avremo anche due gare sullo stesso circuito per cominciare. Il lavoro che facciamo durante il primo fine settimana ci aiuterà per il secondo. Dobbiamo imparare tutto ciò che possiamo nei primi giorni e rimanere concentrati per fare buoni progressi “.

 

Laurent Mekies , direttore sportivo:

“Tornare a Silverstone ci fa sempre sentire speciali, anche se quest’anno è un peccato non poter avere fan sugli spalti. Sono sicuro che la loro presenza sarà notata in qualche modo. È un circuito ad alta velocità ed è la chiave per migliorare la nostra auto per avere un buon risultato in queste due gare che giocheremo qui “.

“Sappiamo che essere competitivi sarà difficile, ma dobbiamo concentrarci e ottenere le migliori informazioni possibili per continuare nella giusta direzione quando si tratta di sviluppo. Il team ha avuto alcuni giorni di riposo dopo la prima tripletta e ora siamo tornati più forti per ottenere un buon risultato questo fine settimana. Dobbiamo stare insieme e non c’è niente di meglio in Formula 1 che risolvere i problemi il più rapidamente possibile” .

“Abbiamo molto lavoro da fare ed è per questo che siamo qui. Infine, dobbiamo aggiungere che è molto bello avere altre tre gare confermate. Circuiti con caratteristiche diverse che saranno senza dubbio una grande sfida per le squadre e un grande spettacolo per fan”.

Ti potrebbe interessare: Ristrutturazioni Ferrari: Cardile guiderà un nuovo dipartimento

Notizie Correlate
Ferrari

L'esclusiva Ferrari Monza ora più radicale e con 840 CV grazie a Novitec

Ferrari

L'auto speciale Ferrari realizzata per un cliente

Ferrari

Ferrari svela la versione modificata del bestseller Portofino

Ferrari

Ferrari GTC4Lusso: addio al sostituto della Ferrari FF