Circa 1.600 posti di lavoro sono stati tagliati in una fabbrica Jeep

Stellantis ha comunicato che a fine luglio taglierà circa 1.600 posti di lavoro nello stabilimento Jeep a Belvidere in USA
Fiat Chrysler Belvidere
Fiat Chrysler Belvidere

Circa 1.600 posti di lavoro sono stati tagliati in una fabbrica di Stellantis in USA in cui viene prodotto il famoso modello Jeep Cherokee che si trova nel nord dell’Illinois mentre le case automobilistiche continuano a essere afflitte dalla carenza globale di semiconduttori.

A partire dal 26 luglio il secondo turno nello stabilimento Jeep di Belvidere sarà tagliato

Il braccio statunitense di Stellantis, precedentemente noto come Fiat Chrysler, ha detto venerdì che avrebbe tagliato uno dei due turni di lavoro presso il suo stabilimento di Belvidere a partire dal 26 luglio. Ciò potrebbe comportare il licenziamento di 1.641 lavoratori, ha detto la portavoce dell’azienda Jodi Tinson.

L’azienda sta cercando di “bilanciare le vendite con la produzione”, anche se la situazione della fabbrica “è stata ulteriormente aggravata dalla carenza globale di microchip senza precedenti”, ha detto Tinson. L’impianto di Belvidere è rimasto fermo dalla fine di marzo, con Stellantis che ha ripetutamente ritardato la riapertura che ora non è prevista almeno a fine mese.

Circa 1.600 posti di lavoro saranno eliminati da Stellantis

Lo stabilimento Jeep di Belvidere produce Jeep Cherokee le cui vendite ultimamente sono state in USA in forte calo nonostante nel 2021 le vendite di auto siano tornate a crescere dopo un 2020 disastroso a causa della situazione causata dalla pandemia di coronavirus.

Numerosi altri stabilimenti automobilistici, compresi molti di proprietà di General Motors e Ford, hanno chiuso negli ultimi mesi a causa della carenza di chip, causata dai produttori di semiconduttori che hanno cambiato le loro fabbriche a processori di elettronica di consumo più redditizi quando le case automobilistiche hanno chiuso lo scorso anno a causa alla pandemia.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il gruppo di Carlos Tavares interromperà la produzione nello stabilimento Jefferson North di Detroit

Fiat Chrysler Belvidere
Stellantis: il gruppo guidato dal numero uno Carlos Tavares ha comunicato che a fine luglio taglierà circa 1.600 posti di lavoro nello stabilimento Jeep a Belvidere in USA

Ti potrebbe interessare: Jeep: lo stabilimento siatuato a Belvidere in Illinois ha chiuso per carenza di chip

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share