Mercato

Alfa Romeo: vendite in calo del 68% ad agosto e del 50% nel 2019

Alfa Romeo

In Italia vanno male le cose per Alfa Romeo. Lo storico marchio del Biscione infatti ha visto calare le sue immatricolazioni in maniera piuttosto pesante. Ad agosto 2019 la casa milanese ha subito un vero e proprio crollo con un calo del 68 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno a fronte di appena 1.131 unità distribuite in tutto il Paese. Si tratta del peggior mese di agosto dal 2014 per il Biscione.

Calo del 68% per Alfa Romeo nel mese di agosto 2019 in Italia

Se invece guardiamo al 2019 nel suo insieme le cose non migliorano di molto. Infatti Alfa Romeo nei primi 8 mesi dell’anno ha dimezzato le proprie immatricolazioni rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Con appena 17.711 unità il marchio italiano di Fiat Chrysler Automobiles ha perso il 50 per cento delle sue vendite rispetto al 2018.

Il Suv Alfa Romeo Stelvio rimane il modello più venduto nel nostro paese tra quelli presenti nella gamma del Biscione. Continuano a perdere colpi le berline Giulia e Giulietta. Per effetto di questi risultati la quota di mercato si dimezza passando dal 2,6 all’1,3 per cento. Le cose purtroppo non dovrebbero migliorare in questi ultimi mesi del 2019.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: ecco come sono andate le cose in USA fino ad ora nel 2019

Notizie Correlate
Mercato

Mike Manley afferma che Fiat Chrysler potrebbe acquistare la tecnologia Tesla

Mercato

Fiat Chrysler: trimestre positivo grazie alle forti vendite in USA

Mercato

Fiat Chrysler unisce le forze con Peugeot per creare la quarta casa automobilistica mondiale

Mercato

FCA e Università Bocconi premiano i vincitori di "Pay per Mile"