Alfa Romeo Stelvio: cambiare colore ai finestrini tramite filtri stile Instagram

Applicare filtri sui finestrini come se fosse una foto di Instagram?
Alfa Romeo Stelvio: cambiare colore ai finestrini tramite filtri stile Instagram
Alfa Romeo Stelvio: cambiare colore ai finestrini tramite filtri stile Instagram

I proprietari dell’Alfa Romeo Stelvio quest’anno potranno ancora godersi un assaggio di viaggi grazie a una tecnologia per finestrini che hanno lo stesso colore dei filtri usati su Instagram. Essendo in zona rossa, non possiamo viaggiare, pertanto questa nuova colorazione dei finestrini offre un assaggio di ciò che ci siamo persi negli ultimi 12 mesi. È di fatto la prima tecnologia al mondo che consente una cosa simile.

Disponibile da oggi, la tecnologia sarà anche un accessorio di serie su tutti i nuovi modelli Stelvio acquistati durante il periodo in cui gli inglesi non sono stati in grado di viaggiare all’estero. L’ingegnosa funzionalità Nuova Luce – o New Light – può essere semplicemente attivata tramite il sistema di infotainment dell’auto, tramite un widget dedicato.

Una volta avviato, il guidatore o il passeggero anteriore possono scegliere un filtro da applicare ai finestrini anteriori e dei passeggeri utilizzando la rivoluzionaria tecnologia del vetro elettrocromico.

Immediatamente i filtri sostituiscono la luce piatta che probabilmente stanno vivendo attraverso i finestrini dell’auto con uno dei cinque ambienti vivaci e che affermano la vita quasi teletrasportando conducenti e passeggeri in un posti con colori simili a quelli dell’Italia.

Alfa Romeo Stelvio: i 5 filtri per i finestrini

I cinque filtri si ispirano ad alcune delle più note località italiane ricercate dai turisti britannici. Sono:

Roma‘: toni del tramonto con morbidi gialli e rossi;
Milano‘: la luce brillante e frizzante del Duomo;
Torino‘ – una tavolozza color pesca, che richiama l’architettura antica;
Como‘ – il ricco blu e verde dell’acqua illuminata dal sole;
Cinque Terre‘: i colori audaci e contrastanti della Costiera Amalfitana.

Questi filtri non sono stati inventati solo dietro la scrivania di un ingegnere Alfa Romeo. Il suo team di illuminazione ambientale ha trascorso tre settimane in ogni punto di bellezza utilizzando una tecnologia di illuminazione all’avanguardia per garantire una corrispondenza accurata tra i filtri e i colori dei luoghi.

Nuova Luce è un’evoluzione della tecnologia degli specchi auto-oscuranti ampiamente disponibile“, ha affermato Phil Terre, responsabile dell’illuminazione ambientale, che ha guidato il progetto. “Sappiamo che le persone su e giù per il paese hanno un disperato bisogno di andare all’estero. Ci auguriamo che, sebbene non sia un sostituto dei viaggi reali, questa prima tecnologia al mondo porti un assaggio dell’Italia nel Regno Unito per i possessori dell’Alfa Romeo Stelvio“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
3
Share