Alfa Romeo saluterà la F1?

Crescono le voci secondo cui Alfa Romeo a fine stagione potrebbe dire addio alla Formula 1 venendo sostituita da un altro marchio Stellantis
Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

A inizio anno sono emerse le prime indiscrezioni sulla possibile uscita dell’Alfa Romeo dalla Formula 1. Ciò è dovuto al fatto che il contratto di sponsorizzazione firmato dalla casa automobilistica italiana con il team Sauber scadrà a fine 2021.

Crescono le voci secondo cui Alfa Romeo a fine stagione potrebbe dire addio alla Formula 1 venendo sostituita da un altro marchio Stellantis

Come riporta Motorsport Magazine, nel paddock della F1 stanno crescendo le voci secondo cui uno dei team è determinato a cambiare marchio prima della stagione 2022. A quanto pare, sarebbe proprio l’Alfa Romeo il team che sarebbe pronta a dire addio alla Sauber e alle corse automobilistiche di alto livello. .

Il team di Hinwil continuerà a utilizzare i motori Ferrari, che ha legami con il neonato Stellantis Group. Il nuovo conglomerato, guidato da Carlos Tavares, comprende marchi come Fiat, Chrysler, Citroën, Peugeot, DS e Jeep. Pertanto, lo scenario più probabile è la partenza dell’Alfa Romeo e l’apparizione di un’altra casa automobilistica.

Motorsport Magazine punta il dito a Peugeot in questo senso, ma è bene ricordare che Peugeot parteciperà alle gare di lunga distanza del WEC e intende promuovere i suoi motori ibridi attraverso questa serie.

Il cambio del nome della squadra non influirà sulle decisioni del personale a Hinwil. Come fornitore di motori, la Ferrari avrebbe ancora una forte influenza sul team svizzero e potrebbe scegliere il suo pilota per un posto in una delle vetture. Il secondo posto, invece, andrà a un pilota esperto. Dipende dai risultati di Antonio Giovinazzi quest’anno, così come dalla decisione di Kimi Raikkonen di continuare la sua carriera nel 2022.

Tra i piloti di spicco appartenenti alla Ferrari Academy c’è Robert Shwartzman, che ha perso per poco il titolo del campionato di Formula 2 a favore di Mick Schumacher un anno fa. Robert Kubica, che attualmente assiste il team di Hinwil come pilota di riserva e collaudatore, difficilmente prenderà il suo posto nell’abitacolo.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing, analisi tecnica: dov’è migliorata la C41 2021?

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share