Alfa Romeo Giulia e Stelvio: ecco i dati di vendita in Europa

Ecco i dati di vendita della gamma Alfa Romeo
alfa romeo vendite

Le vendite in Europa di Alfa Romeo continuano a viaggiare su valori contenuti. La conferma è arrivata nei giorni scorsi con la pubblicazione dei dati di vendita di ottobre che hanno certificato un nuovo calo delle consegne per il marchio italiano nel confronto con i dati raccolti lo scorso anno. Oggi, per un quadro più completo, andiamo ad analizzare i nuovi dati di vendita dei modelli di Alfa Romeo in Europa. Tali dati sono aggiornati al mese di settembre (mentre i dati complessivi del marchio sono già aggiornati ad ottobre) ma ci offrono ugualmente un quadro chiaro sulle vendite del brand.

Ecco, quindi, i risultati ottenuti dai modelli Alfa Romeo in Europa:

Alfa Romeo Stelvio, Giulia e Giulietta: i dati di vendita in Europa

Il modello più venduto della gamma Alfa Romeo in Europa è ancora una volta l’Alfa Romeo Stelvio. Il D-SUV della casa italiana ha chiuso il mese di settembre con un totale di 1.376 unità vendute. Rispetto ai dati dello stesso periodo dello scorso anno, il SUV ha totalizzato un calo percentuale del -37%, confermando il momento difficile dell’intero marchio.

Nel parziale annuo, ovvero nel periodo compreso tra gennaio e settembre, lo Stelvio ha raggiunto un totale di 11,908 unità vendute in Europa facendo segnare una crescita del +1.5% rispetto ai dati del 2020 (anno pesantemente condizionato da due mesi circa di lockdown quasi totale del mercato europeo).

Passiamo ora all’Alfa Romeo Giulia. La berlina della casa italiana ha totalizzato 589 unità vendute in Europa nel corso del mese di settembre con un calo del -25% nel confronto con i dati raccolti lo scorso anno. La Giulia continua a vendere meno della metà dello Stelvio come già successo nei mesi precedenti.

Per quanto riguarda i dati relativi al 2021, invece, la Giulia deve accontentarsi di 4.597 unità vendute in Europa. Questo dato risulta essere leggermente inferiore rispetto a quello ottenuto nello stesso periodo dello scorso anno. Giulia, infatti, ha fatto registrare un calo del -14% sul mercato europeo.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio
Alfa Romeo Giulia e Stelvio

A completare il quadro sulle vendite di Alfa Romeo in Europa c’è la Giulietta. La segmento C del marchio italiano, infatti, ha totalizzato 136 unità vendute nel corso del mese di settembre con un calo del -87% rispetto ai dati dello scorso anno. Ricordiamo, però, che la produzione della Giulietta è terminata nel dicembre dello scorso anno.

Il dato parziale relativo alla Giulietta conferma un totale di 2.852 unità vendute nel corso dei primi 9 mesi del 2021. Rispetto ai dati dello scorso anno, le vendite della Giulietta sono diminuite del 61%. Con la fine della produzione già avvenuta da tempo, nei prossimi mesi i risultati della segmento C andranno ad azzerarsi con l’esaurirsi degli stock disponibili nelle concessionarie europee.

Per un’inversione di tendenza, Alfa Romeo dovrà attendere il debutto dell’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo C-SUV del marchio italiano farà il suo debutto ufficiale nel corso del primo trimestre dell’anno ma le vendite partiranno soltanto entro la fine del primo semestre. Solo dal secondo semestre del 2022, quindi, Alfa Romeo dovrebbe tornare su livelli più elevati per quanto riguarda i volumi di vendita.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share