Alfa Romeo: continua la ripresa delle vendite in Giappone

Ecco i risultati di Alfa Romeo in Giappone
alfa romeo vendite

Mentre in Europa le vendite di Alfa Romeo continuano ad essere insoddisfacenti e negli USA si registra un leggero calo rispetto allo scorso anno, dal Giappone arrivano buone notizie per Alfa Romeo. Il brand italiano, infatti, sta facendo segnare una netta crescita delle immatricolazioni rispetto a quanto registrato lo scorso anno sul mercato nipponico (un mercato dove le vetture di importazioni occupano solo una nicchia dell’intero mercato globale). I dati ufficiali diffusi oggi e relativi ai primi 9 mesi del 2021 confermano gli ottimi risultati di Alfa Romeo registrati in questo periodo nel confronto con lo scorso anno.

Ecco tutti i risultati ottenuti dal brand:

Vendite Alfa Romeo in Giappone: ottimi dati a settembre

Il mese di settembre si chiude con il segno più per Alfa Romeo sul mercato giapponese. Il brand italiano ha fatto registrare un totale di 296 unità vendute nel corso del nono mese dell’anno in corso raggiungendo una quota di mercato (relativa al solo mercato premium) dello 0.87%. Il confronto con i dati del settembre dello scorso anno è decisamente positivo.

Le vendite di Alfa Romeo sono in crescita del +70% con oltre 100 unità vendute in più. Da segnalare, inoltre, che Alfa Romeo chiude anche un ottimo parziale di 2021. Nel corso dei primi 9 mesi del 2021, infatti, le vendite del marchio sono in fortissima crescita, arrivando quasi a raddoppiare rispetto alle rilevazioni dello scorso anno.

Tra gennaio e settembre 2021, infatti, Alfa Romeo ha venduto un totale di 1.853 unità in Giappone. Il dato in questione equivale ad una quota di mercato dello 0.68%. Da notare che il confronto con lo scorso anno rappresenta un’ottima notizia per Alfa Romeo che registra una crescita del +86%. Il marchio italiano ha tutte le carte in regola per superare quota 3 mila unità vendute nel 2021 in Giappone.

Alfa Romeo Stelvio “6C Villa d’Este”

Si aspetta il Tonale per un nuovo passo del programma di crescita

Dopo un 2020 difficile, Alfa Romeo sta registrando dati davvero positivi nel 2021 in Giappone, un mercato dove le auto d’importazione sono solitamente modelli premium e di fascia alta che attirano collezionisti e clienti con ampie possibilità di spesa. Per il futuro, Alfa Romeo continuerà a puntare forte sul Giappone anche per rafforzare la sua posizione nel mercato premium.

Per continuare a crescere, però, servirà rinnovare ed espandere la gamma di modelli. In attesa di capire se e quali novità arriveranno per Giulia e Stelvio, la casa italiana è già al lavoro sul prossimo progetto destinato ad arricchire la sua offerta su base internazionale. Nel corso del 2022, infatti, ci sarà il debutto dell’Alfa Romeo Tonale.

Il nuovo C-SUV sarà sul mercato a partire dal mese di giugno 2022. Tale data si riferisce al mercato italiano. Alfa Romeo però ha tutta l’intenzione di accelerare sui tempi di rilascio dei nuovi modelli su scala internazionale. Di conseguenza, è lecito attendersi un debutto del Tonale nei mercati extra europei, e quindi anche in Giappone, entro la fine del 2022.

Alfa Romeo punta a rafforzare la sua gamma per continuare a crescere su scala internazionale. Il debutto del Tonale rappresenterà un’importante risorsa per i numeri del marchio in Giappone. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulle novità in arrivo per la gamma Alfa Romeo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share