Ferrari

Villeneuve: “La promozione di Leclerc è troppo presto per la Ferrari”

Villeneuve: "La promozione di Leclerc è troppo presto per la Ferrari"

Jacques Villeneuve afferma che la Ferrari ha promosso Charles Leclerc con un anno di anticipo perché non è pronta a gestire la competizione tra il pilota di Formula 1 e il suo compagno di squadra Sebastian Vettel.

Leclerc si è avvicinato alla vittoria nel Gran Premio del Bahrain ed è stato sottoposto a ordini di squadra a favore di Vettel tre volte in questo campionato. Villeneuve ha sottolineato che Leclerc era pronto a passare alla Ferrari ma che la sua forma ha sbilanciato il team.

Le parole di Jacques Villeneuve

Leclerc è veloce, personalmente è pronto“, ha detto Villeneuve ad Autosport. “È la Ferrari che non è pronta per questo tipo di situazione. Se consideri la prospettiva di Leclerc, è bello essere lì quest’anno, per lui è incredibile, e ha dimostrato di essere super veloce”.

Villeneuve ha aggiunto che la Ferrari avrebbe potuto ritardare l’arrivo di Leclerc nella squadra a favore di un approccio simile a Mercedes. “Loro [Ferrari] avevano già Leclerc, quindi avrebbero potuto dargli un contratto per il 2020 e il 21 e mantenere Kimi per un solo anno perché questo era l’anno da combattere“, ha detto. “Ma il modo in cui la Ferrari opera, il modo in cui Seb è, ha bisogno di questo tipo di amore intorno a lui, e non era la mossa giusta. Guarda cosa hanno fatto in Mercedes, e guarda quanto è forte quest’anno. Se avessero messo [Esteban] Ocon lì, Lewis avrebbe reagito allo stesso modo – avrebbe voluto mangiarlo vivo subito e distruggerlo. Ma c’è rispetto per Bottas, e anche se entrambi hanno due vittorie, Lewis non sembra dispiaciuto per questo. Questo non era il caso di Nico, ad esempio, e questo permette al team di esibirsi a un livello che non ha quasi mai fatto prima”.

I recenti errori di Vettel sono stati criticati e il quattro volte campione del mondo di F1 ha spiegato che non è del tutto a suo agio con la Ferrari del 2019. Villeneuve afferma che le critiche a Vettel stanno avendo un impatto sulla Ferrari. “Se ascolti un fan o vai nei forum, anche l’incidente di qualificazione, Leclerc non viene criticato“, ha detto.

Se fosse stato Vettel, sarebbe stato distrutto dai media e da tutti, per lo stesso errore. In definitiva penso che stia avendo un effetto negativo per la squadraSpero che si riequilibri, perché avrebbero dovuto essere quelli che sono inseguiti da Mercedes, e invece hanno tre podi, e basta“.

Notizie Correlate
Ferrari

GP Stati Uniti: interviste post-gara Ferrari

Ferrari

Ferrari reagisce alle accuse di imbroglio di Verstappen

Ferrari

Leclerc: "Non ci sono spiegazioni per la difficoltà che abbiamo trovato"

Ferrari

La Ferrari spiega il calo di velocità