Vettel: “La vittoria ha dimostrato che la crisi non è così grave”

Vettel spiega che la vittoria ha spiegato la minor gravità della crisi rispetto a quanto detto dai critici
Vettel - Ferrari
Vettel – Ferrari

Sebastian Vettel afferma che la sua vittoria al Gran Premio di Singapore ha dimostrato che la sua recente perdita di forma è stata esagerata dai suoi critici. Il pilota della Ferrari è arrivato a Singapore non avendo vinto una gara per più di 12 mesi. Aveva anche commesso una serie di errori di alto profilo, in particolare nell’ultima gara di Monza, dove si era girato e si era scontrato con un altro pilota.

Le parole di Sebastian Vettel

Non credo che ci sia stato qualcosa di sbagliato“, ha detto Vettel quando gli è stato chiesto di porre fine al suo incantesimo senza vincite. “Non è che ci mancasse la velocità o altro. Recentemente, penso che non ci sia stato nulla di sbagliato in generale. Le cose non stavano forse andando a posto. Ovviamente mi sono incasinato nella gara di Monza, questo è il mio errore, altrimenti penso di sì, le gare sono lunghe e potrebbero sempre succedere molte cose. Complessivamente fa parte del gioco. Sono in giro ormai da molto, molto tempo ed è proprio così che la marea cambia a volte. Ho le più alte aspettative su me stesso e non sono contento quando non sto offrendo ciò che so di poter fare. Certamente ho avuto momenti quest’anno in cui stavo faticando a tirarlo fuori. So che posso migliorare da lì, quindi non posso esserne contento. Ma so anche che non è stato così male o disastroso come forse allora le persone hanno messo insieme. Se sei in giro da così tanto tempo e hai avuto così tanti bei momenti, allora ovviamente vieni martellato quando ci sono momenti brutti. Penso che sia solo una parte del gioco“. Tuttavia, ha ammesso il sollievo di aver segnato la sua prima vittoria.

Non pensavo che fossero necessari grandi cambiamenti“, ha aggiunto. “A questo proposito è una conferma. Ma non è che finalmente riesco a respirare di nuovo. Non è che mi sentissi in un posto sbagliato e cattivo. Sapevo che dovevo farcela e passarci da solo”.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share