Vendite Alfa Romeo: nuovo crollo per le vendite in Europa

Ecco i dati di vendita di Alfa Romeo nei principali mercati europei
alfa romeo vendite

Continua il momento difficile di Alfa Romeo in Europa. Il marchio italiano, infatti, sta facendo segnare vendite ridottissime. La crisi dei chip, sommata ad una gamma ridotta all’osso dopo l’uscita di scena della Giulietta avvenuta lo scorso dicembre, sta causando un forte calo per le consegne di Alfa Romeo. Il marchio italiano, infatti, continua a raccogliere risultati negativi in Europa.

La conferma, in attesa dei dati ufficiali di tutto il mercato in uscita la prossima settimana, arriva dall’analisi delle vendite di Alfa Romeo nei principali mercati europei ad ottobre. Il marchio è in crisi ed i risultati ottenuti sul mercato europeo sono estremamente negativi. Appare oramai evidente che per un rilancio sarà necessario attendere il 2022 ed il debutto del nuovo Alfa Romeo Tonale.

Ecco come stanno andando le vendite del marchio italiano nei principali mercati europei:

Vendite Alfa Romeo: ottobre è negativo in Europa

Come abbiamo già visto nei giorni scorsi, Alfa Romeo registra un forte calo in Italia. Sul mercato “di casa”, infatti, il brand fa segnare appena757 unità vendute ad ottobre con un calo del 52.7% rispetto ai dati raccolti lo scorso anno. Nel parziale annuo, invece, Alfa Romeo si porta a 9.370 unità vendute con un calo del 30.8% rispetto ai primi 10 mesi del 2020.

I dati di Alfa Romeo sono molto negativi, soprattutto se rapportati al resto del mercato. Il mercato delle quattro ruote in Italia, infatti, fa segnare un calo del 35% ad ottobre e cresce del 12.7% nel parziale annuo. Il marchio italiano è, quindi, in condizioni nettamente peggiori rispetto al resto del mercato delle quattro ruote.

Risultati negativi per Alfa Romeo arrivano anche dalla Germania dove ad ottobre le vendite sono in calo del 33.7% con un totale di 238 unità vendute. Il risultato è in linea con quello dell’intero mercato (in calo del 35%). Nel parziale annuo, invece, Alfa Romeo cresce in Germania con 2.548 unità vendute ed un miglioramento del +1.8% (il mercato tedesco è in calo del -5.2%),

alfa romeo vendite

Dati poco incoraggianti arrivano anche dalla Spagna. Sul mercato iberico, infatti, le vendite sono state di 157 unità ad ottobre, con un calo del 31%, e di 1.532 unità nei primi 10 mesi dell’anno, con un calo del 20.6%. Il mercato spagnolo, invece, è calato del 20.5% ad ottobre mentre cresce del 5.6% nel parziale annuo.

Risultati stabili per Alfa Romeo in Regno Unito dove le vendite sono state appena 146 unità ad ottobre con un miglioramento del +2.8%. Nel parziale annuo, invece, la casa italiana fa segnare 1.300 unità vendute con un calo del 22.4%. Il risultato è in netta contro tendenza rispetto al mercato britannico, in crescita del +2.8% rispetto allo scorso anno.

Anche dalla Francia arrivano dati negativi per Alfa Romeo che ad ottobre ha venduto appena 97 unità con un calo del 67%. Nel parziale annuo, le vendite della casa italiana sono state pari a 1.134 unità con un calo del 32% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. In calo anche le vendite in Svizzera dove Alfa Romeo ha venduto solo 106 unità nel mese di ottobre (-40%) e 1.144 unità nel 2021 (-21%).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share