Valtteri Bottas tratta per diventare un pilota Alfa Romeo nel 2022

Secondo indiscrezioni Valtteri Bottas potrebbe essere il sostituto di Kimi Raikkonen in Alfa Romeo racing nel 2022
Alfa Romeo Racing Orlen
Alfa Romeo Racing Orlen

Valtteri Bottas sembra sapere che non continuerà nel team Mercedes nella stagione 2022. Dopo diverse occasioni di lottare per il mondiale di Formula 1, il finlandese non è riuscito a trovare la chiave con una squadra dominante ed è sempre stato dietro un Lewis Hamilton che ha vinto tutti i campionati del mondo da quando si è unito alla squadra nel 2017.

Il finlandese sta lavorando duramente per avere un piano alternativo alla Mercedes per la stagione 2022, una campagna molto importante per tutti i team poiché una nuova era nella classe regina inizierà con un deciso cambio di vetture a causa di un nuovo regolamento tecnico. Nelle ultime ore è suonata una nuova opportunità importante per Valtteri Bottas in Formula 1 ed è quella di sostituire Kimi Raikkonen in Alfa Romeo, visto che il veterano finlandese sembra lasciare la classe regina a fine stagione.

“Era davvero strano e, per molti versi, inspiegabile. Mi chiedo se Kimi non fosse solo stanco alla fine della gara. È un circuito abbastanza difficile, le velocità sono molto alte e non è stato uno dei pomeriggi più freschi. Credo che Kimi fosse un po’ stanco e avesse una scarsa concentrazione, proprio alla fine della gara, all’ultimo giro. Era così. E, ancora una volta, dobbiamo proteggerci da questo, perché avrebbe potuto essere un incidente molto grave”, afferma il giornalista Rencken nel suddetto podcast, dal mezzo di RacingNews365.

“Penso che Kimi ora debba lavorare davvero duramente per esibirsi al livello che una volta era naturale per lui. E francamente, penso che questo sia l’ultimo anno per Kimi, dubito fortemente che lo vedremo in Formula 1 in futuro. Penso che probabilmente finirà nel WEC o nelle GT… o forse tornerà ai rally. Ha avuto una carriera piuttosto mista, non c’è motivo per cui non possa andare e avere successo in, diciamo, WEC o GT o qualcosa di simile “, aggiunge.

“Ho sentito che uno dei sostituti di Kimi, ammesso che non lo segua l’anno prossimo, potrebbe essere Valtteri Bottas. Ci sono diversi fattori che suggeriscono che Valtteri potrebbe finire lì. Parla molto bene e ha una buona presenza. L’Alfa Romeo, ammesso che continuino con il team Sauber e penso che il contratto verrà esteso a breve, avrebbe bisogno di quel tipo di ambasciatore per il marchio. Valtteri si inserisce alla perfezione in quel tipo di situazione”, conclude.

Ti potrebbe interessare: Charles Leclerc pensava di poter tenere dietro Bottas dopo il primo giro in Bahrain

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share