Charles Leclerc pensava di poter tenere dietro Bottas dopo il primo giro in Bahrain

Leclerc convinto di poter tenere dietro Bottas durante la gara

Charles Leclerc ha rivelato che durante il GP del Bahrain credeva di avere una possibilità di tenere dietro Valtteri Bottas dopo aver superato il pilota della Mercedes nel primo giro.
I due sono partiti uno accanto all’altro in seconda fila sulla griglia e Leclerc è riuscito a recuperare una posizione dopo appena due curve. “Sono riuscito a superarlo ma senza correre rischi stupidi“, ha detto Leclerc. In precedenza aveva detto che avrebbe preso più cautela all’inizio quest’anno dopo una serie di collisioni al primo giro nel 2020.

Leclerc ha ammesso di aver pensato che il pilota della Mercedes poteva non essere abbastanza veloce per passarlo in base al ritmo che aveva mostrato all’inizio del fine settimana. “Prima della gara, cerchi sempre di immaginare te stesso e quali fossero i combattimenti che avrei scelto e quelli che non avrei voluto“, ha spiegato Leclerc.

Intervista a Charles Leclerc

Valtteri era un po’ un punto interrogativo perché penso che nelle seconde prove non fosse competitivo come ci saremmo aspettati. Quindi abbiamo avuto una speranza di tenerlo indietro, che non è stato il caso in gara“.

Bottas ha superato Charles Leclerc al sesto giro. Il pilota finlandese ha continuato la gara portando il suo vantaggio a 22 secondi su Leclerc, avendo perso 10 secondi con un lento pit stop a metà gara e ha fatto una sosta extra per montare pneumatici nuovi e rivendicare il punto bonus sul giro più veloce.

Tuttavia, Leclerc era soddisfatto dei progressi mostrati dalla Ferrari nella prima gara con il suo telaio SF21 rivisto e il nuovo propulsore. “Se guardo dove eravamo l’anno scorso, esattamente nello stesso posto, ci sono stati buoni progressi“, ha detto.

Sicuramente vogliamo lottare per la vittoria molto, molto presto. Ma realisticamente e onestamente parlando, abbiamo fatto un ottimo lavoro per recuperare qualcosina e per essere ora almeno più vicini alla McLaren e lottare con loro in gara. Quindi vedremo a Imola“. Il Gran Premio si correrà tra poco più di due settimane.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share