Tutti i nuovi modelli DS saranno esclusivamente elettrici dal 2024

DS Automobiles passerà alla produzione esclusivamente elettrica per i nuovi veicoli a partire dal 2024
DS Automobiles
DS Automobiles

DS Automobiles passerà alla produzione esclusivamente elettrica per i nuovi veicoli a partire dal 2024, un anno prima di quanto originariamente previsto e quattro anni prima rispetto ad altri marchi di proprietà di Stellantis. L’annuncio è stato dato sui social media da Jules Tilstone, amministratore delegato di DS UK. L’annuncio è arrivato quando la capogruppo Stellantis ha annunciato i suoi risultati semestrali, in cui il gruppo ha annunciato che tutti i segmenti erano in utile, con un margine medio dell’11,4%.

“È stato un periodo turbolento per l’industria automobilistica, ma è bello vedere i team Stellantis riunirsi per fornire un risultato così fantastico”, ha affermato Tilstone. “Abbiamo anche annunciato che dal 2024 tutti i nuovi modelli di DS saranno lanciati solo come full electric”. L’azienda aveva originariamente annunciato che sarebbe passata al solo elettrico dal 2025, mentre altri marchi di proprietà di Stellantis, tra cui Vauxhall-Opel, inizieranno a passare dal 2028.

DS ha attualmente in vendita diversi modelli elettrificati, tra cui il DS 3 Crossback E-Tense completamente elettrico , con i modelli DS 3, DS 7 e DS 9 tutti offerti con alimentazione ibrida plug-in. I modelli di combustione esistenti vedranno il loro ciclo di vita come previsto oltre la data del 2024.

“La nostra ambizione è molto chiara: che DS sia tra i leader globali nelle auto elettrificate nel suo segmento”, ha affermato l’allora CEO di DS, Yves Bonnefont, nel 2018. L’attuale CEO Béatrice Foucher in precedenza si era detta “non contenta” delle vendite del marchio prestazioni nel Regno Unito, ma era fiducioso che i nuovi modelli potessero fornire un trampolino di lancio in un mercato premium “molto ampio e competitivo”.

Stellantis sta portando avanti una strategia EV accelerata, con l’intenzione di lanciare 11 veicoli elettrici a batteria e 10 veicoli ibridi plug-in nei prossimi 24 mesi. “Nel fornire questa forte performance operativa, l’azienda ha anche compiuto progressi significativi su questioni strategiche relative all’accelerazione dell’elettrificazione e al software, che sono pilastri fondamentali della nostra strategia”, ha affermato Carlos Tavares, CEO di Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Stellantis annuncia importanti nomine in India

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share