Tutte le nuove Peugeot fino al 2026

Peugeot: ecco tutte le auto che la casa automobilistica del Leone porterà nella sua gamma da qui al 2026
Peugeot
Peugeot

A partire da quest’anno, Peugeot rinnova la famiglia 308 e poi sarà la volta del 3008 e 5008 dal 2023. Una delle grandi sorprese è la continuazione del progetto di un crossover 308 o 408 (P54) . Tuttavia, questi sono solo un assaggio di ciò che il marchio francese ha in serbo per i prossimi 5 anni.

Il Gruppo Stellantis mira a elettrificare il 100% delle sue gamme entro il 2025. In Peugeot, a partire dal 2022, verranno lanciati due sistemi di ibridazione leggera e soprattutto una nuova architettura elettrica – nota come eVMP-. A capo di tutti i nuovi progetti non ci sarà più Jean-Philippe Imparato, che è diventato il direttore dell’Alfa Romeo, ma sarà Linda Jackson, ex capo di Citroën, che guiderà la nuova strategia dell’azienda del leone.

Dopo l’arrivo presso le concessionarie delle versioni ridisegnate della 3008 e della 5008, dell’Expert con la sua propulsione elettrica, del Landtrek in Sud America e della 508 PSE, l’azienda francese ha presentato a marzo la terza generazione della 308. La nuova generazione della compact si distingue per ricevere apparecchiature high-tech (connettività, guida autonoma …) e, soprattutto, per incorporare due versioni ibride plug-in.

308 III (P51) : marzo (presentazione) / settembre (commercializzazione)

508 PSE (R83 ): primavera (commercializzazione)

508 SW PSE (R82) : Primavera (lancio)

308 SW (P52) : giugno (presentazione)

e-Rifter (e-K9 ) – Autunno 2021

e-Partner (e-K9) : autunno 2021

Nel 2023 Peugeot affronterà il rinnovo di una delle sue vetture più importanti degli ultimi anni, il SUV di medie dimensioni 3008 (con codice di numerazione interna P64 ). Anche il suo “fratello maggiore”, la 5008, farà il suo debutto in una nuova generazione (la P74). Nel caso di 3008 2023, la novità principale sarà il lancio di una versione 100% elettrica che utilizzerà il nuovo motore Nidec e un’evoluzione della piattaforma EMP2, denominata eVMP. La 208 e la 2008 saranno invece aggiornate a fine anno con il nuovo sistema multimediale della 308 in programma, mentre le versioni elettriche saranno caratterizzate dal nuovo motore elettrico Nidec e da una batteria di maggiore capacità.

Il progetto per un grande SUV coupé (6008 o 7008 potrebbero essere i loro nomi) è stato ripensato di nuovo nel 2019. Nell’ambito della fusione con FCA, PSA si sta prendendo in considerazione la piattaforma Giorgio dell’Alfa Romeo (ribattezzata STLA Large), ma in ultima analisi, per conto di DS e Opel. Per il 2025, Peugeot sta preparando un piccolo SUV per il Sud America (P44) che potrebbe sbarcare in Europa solo in una versione puramente elettrica. Nello stesso anno, la 308 III subirà il primo restyling. Sviluppate invece sulla nuova piattaforma STLA Small (codice SMP), la 208 e la 2008 verranno sostituite nel 2026.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share