Stellantis vuole costruire altre fabbriche per batterie

Stellantis vuole aprire ulteriori impianti in Europa e Nord America entro la fine dell’anno
stellantis

The Automotive Cells Company, una joint venture del Gruppo Stellantis e della controllata Saft di Total, è responsabile dello sviluppo e della produzione delle celle e dei moduli della batteria per le future auto di Stellantis. Un anno fa, è stato dato il via libera ufficiale alla produzione di un pilota di celle di batteria in una fabbrica del produttore Saft a Nersac, nel sud-ovest della Francia. Il progetto beneficia del sostegno finanziario di 1,3 miliardi di euro da parte delle autorità francesi e tedesche e ha ricevuto l’approvazione dalle istituzioni europee attraverso un progetto IPCEI.

I piani del Gruppo non si fermano ai due stabilimenti di celle batteria: Stellantis vuole aprire ulteriori impianti in Europa e Nord America entro la fine dell’anno. Per cui è più una questione di luoghi. L’azienda sta già pianificando una capacità di produzione globale di 130 GWh entro il 2025 e 250 GWh entro il 2030, e questa è solo la capacità produttiva pianificata di Automotive Cells Company. Non è chiaro se Stellantis stia pianificando anche con altri fornitori di celle.

In linea con l’ecosistema presentato delle piattaforme STLA per veicoli esclusivamente elettrici a batteria, il Gruppo Stellantis assumerà il controllo del sistema di gestione della batteria, compreso il software, nonché l’imballaggio, compreso lo stesso alloggiamento della batteria. Lo stesso vale per il software per la gestione energetica. Nidec-PSA e-motors , una joint venture fondata con Nidec nel 2018, contribuirà con gli e-drive, compreso il software. La stessa Nidec ha annunciato solo di recente la costruzione di due nuovi stabilimenti in Serbia , che entreranno a far parte di una rete più ampia che mira a mettere Nidec in prima linea nel mercato globale delle auto elettriche.

È stato solo nel gennaio di quest’anno che PSA e FCA hanno completato la loro fusione, creando il gruppo Stellantis. La fusione ha chiaramente avuto un impatto sullo sviluppo della mobilità elettrica di questi marchi. Questa prima rivelazione della scala pianificata di elettrificazione è solo l’inizio perché Stellantis ha già annunciato uno “Stellantis Electrification Day ” per l’8 luglio 2021.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share