Dodge annuncia tre nuove misure di protezione dai furti di veicoli

Le nuove misure di sicurezza antifurto per le nuove Dodge
Dodge annuncia tre nuove misure di protezione dai furti di veicoli
Dodge annuncia tre nuove misure di protezione dai furti di veicoli

Dodge annuncia una serie di tre nuove soluzioni di sicurezza per aiutare a proteggere i proprietari di Dodge Challenger e Charger dai furti criminali. La prima è una “modalità di sicurezza avanzata” che utilizza un codice a quattro cifre nella radio per limitare la potenza del motore a meno di 3 cavalli, impedendo la fuga.

A partire da lunedì 16 agosto, il sistema sarà disponibile su richiesta presso i concessionari Dodge come aggiornamento software flash, gratuito per Challenger e Charger del 2021 con motori HEMI o Hellcat HEMI sovralimentati.

Le Dodge vengono sempre più spesso rubate: ecco le nuove soluzioni

La seconda caratteristica è un “Blocco della programmazione delle chiavi” che impedisce ai ladri di programmare nuovi telecomandi dopo l’irruzione in un veicolo. L’implementazione della funzione di blocco inizia nel primo trimestre del 2022. Una volta implementato completamente, il blocco della programmazione delle chiavi sarà disponibile per i modelli Challenger e Charger dal 2015 ad oggi con qualsiasi motorizzazione.

La terza soluzione è un nuovo “Modulo Intrusione” che attiva i sistemi di allarme del veicolo se rileva la rottura di vetri o il movimento del veicolo. Il modulo antintrusione sarà disponibile su tutte le Dodge Charger e Challenger del 2022.

Per più di 100 anni, il marchio Dodge ha portato avanti lo spirito dei fratelli John e Horace Dodge. La loro influenza continua oggi mentre Dodge cambia marcia con muscle car e SUV che offrono prestazioni senza rivali in ciascuno dei segmenti in cui competono.

Il 2021 segna l’anno in cui Dodge viene distillato in un marchio dalle prestazioni pure, offrendo versioni SRT da 700 cavalli e più alimentate da Hellcat di ogni modello della gamma. Per il 2021, Dodge offre la Challenger SRT Super Stock da 807 cavalli, la Charger SRT Redeye da 797 cavalli, la berlina prodotta in serie più potente e veloce al mondo, e la nuova versione da 710 cv della Dodge Durango SRT Hellcat, il SUV più potente di sempre. Insieme, queste tre muscle car rendono Dodge il marchio più potente del settore, offrendo più potenza di qualsiasi altro marchio americano in tutta la sua gamma. Avere dunque un sistema di sicurezza per non farsi rubare uno di questi gioielli, è sicuramente qualcosa di importante.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share