Dipendente di Stellantis ucciso in un incidente nello stabilimento Sterling Heights

Morto un dipendente Stellantis mentre era a lavoro. Gli è caduto un macchinario addosso
Dipendente di Stellantis ucciso in un incidente nello stabilimento Sterling Heights
Dipendente di Stellantis ucciso in un incidente nello stabilimento Sterling Heights

In un rapporto del Macomb Daily, un operaio della Sterling Stamping Plant per Stellantis, è morto all’inizio di questa settimana dopo che un macchinario gli è caduto addosso. Lo stabilimento situato nel sobborgo di Detroit di Sterling Heights, Michigan produce stampaggi e assemblaggi per una serie di famosi veicoli Stellantis tra cui Ram 1500, Ram 1500 Classic, Dodge Durango, Jeep Grand Cherokee, Chrysler Pacifica, Chrysler Voyager e Chrysler Grand Caravan.

Secondo un’indagine iniziale condotta dal dipartimento di polizia di Sterling Heights, il lavoratore stava sollevando una pressa con una gru lo scorso mercoledì sera per lavorarci. Fu allora che la macchina si spostò e cadde sull’uomo, schiacciandolo sotto. Il lavoratore è stato trasportato in un ospedale della zona, dove in seguito è deceduto.

Stellantis conferma che il 21 aprile si è verificato un incidente sul lavoro presso lo stabilimento di stampaggio Sterling, che ha provocato la morte di uno dei nostri dipendenti“, ha dichiarato in una nota Jodi Tinson, Communications for Manufacturing and Labour per Stellantis. “L’incidente è attualmente sotto inchiesta. Estendiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici del nostro dipendente“.

Morto un dipendente Stellantis: cosa è successo?

I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la famiglia di nostro fratello dello Sterling Stamping Plant, Local 1264, che è morto in un incidente nella struttura“, ha detto Cindy Estrada, Vice Presidente UAW, Direttore del Dipartimento UAW Stellantis/FCA. “Stiamo lavorando con il nostro dipartimento congiunto UAW-Stellantis per la salute e la sicurezza per ottenere maggiori informazioni su questo incidente mortale sul lavoro e fornire il supporto necessario durante questa crisi“.

Stiamo piangendo la perdita del nostro collega mentre scopriamo di più su questo incidente. A nome di tutti i membri della UAW e dei membri della UAW Stellantis, i nostri cuori vanno alla famiglia del nostro fratello defunto“.

Anche il presidente della UAW, Rory L. Gamble, ha rilasciato una dichiarazione dicendo: “Le nostre preghiere vanno ai cari del nostro fratello che è morto mercoledì sera. Ogni giorno i nostri membri UAW salutano le loro famiglie e si dirigono a lavorare orgogliosi del loro mestiere e con speranze per il loro futuro. Oggi uno dei nostri membri non tornerà a casa a causa di un infortunio sul lavoro“.

La prossima settimana è il Workers Memorial Day e l’UAW onorerà i nostri membri che sono morti sul lavoro per infortuni sul lavoro quest’anno“, ha dichiarato Gamble. “Una morte è troppa e ci impegniamo a lavorare attraverso il nostro dipartimento di salute e sicurezza per continuare a eliminare le cause profonde degli incidenti sul lavoro in modo che tutti i nostri membri tornino a casa sani e salvi ogni sera“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share