Stellantis chiude un ottimo primo semestre in Europa

Stellantis riduce il gap con Volkswagen in Europa
stellantis vendite
Stellantis

Stellantis chiude un primo semestre molto positivo in Europa. Il gruppo, infatti, è stato protagonista di una prima parte di anno in forte crescita registrando un semestre migliore, in termini di crescita percentuale, rispetto ai dati dell’intero mercato europeo (UE + UK + Efta). Nel corso del mese di giugno, infatti, Stellantis ha registrato un totale di 258 mila unità vendute in Europa con una crescita del +11.5% rispetto ai dati dello scorso anno. La quota di mercato del brand è stata del 20.2%.

Il primo semestre, invece, si chiude con un totale di 1,38 milioni di unità vendute in Europa. Tale risultato si traduce in una crescita percentuale del +32% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. Per il gruppo, questi dati valgono una quota di mercato del 21.3%. Da notare che la crescita percentuale registrata da Stellantis è superiore rispetto a quella fatta segnare dall’intero mercato europeo (+27% nel semestre) e dal gruppo Volkswagen (+28.7%) che si conferma primo gruppo in Europa per volumi di vendita.

I risultati ottenuti nel semestre confermano che Stellantis registra un importante avvicinamento alla leadership del mercato europeo, riducendo la distanza che la separa da Volkswagen, ancora saldamente leader del mercato. Vediamo come sono andate le vendite dei singoli brand di Stellantis.

Vendite Stellantis in Europa: guidano Peugeot e Fiat

Il primo marchio per unità vendute in Europa di Stellantis è Peugeot. La casa francese registra un mese di giugno da 72 mila unità vendute (con un calo del -2% rispetto allo scorso anno) ma chiude in crescita il semestre con un totale di 423 mila unità vendute ed un miglioramento del +33.9% rispetto ai dati raccolti lo scorso anno. Per il brand si registra una quota di mercato del 6.5%.

Alle spalle di Peugeot, invece, troviamo Fiat che chiude il mese di giugno con 55 mila unità vendute (+19%). Nel semestre, il brand torinese ha venduto un totale di 280 mila unità sul mercato europeo facendo segnare un ottimo +34.3% ed una quota di mercato del 4.3%. Bene anche Opel che si ferma a 54 mila unità vendute a giugno (+26%) e 275 mila unità vendute nel corso del semestre (+28.7%).

Opel Corsa
Opel Corsa

Risultati positivi arrivano anche da Citroen. Il brand francese registra 49 mila unità vendute a giugno (+5.6%) e 261 mila unità vendute nel corso del semestre (+28%). Dati estremamente positivi arrivano, invece, da Jeep. Il marchio americano ha chiuso il mese di giugno con oltre 14 mila unità vendute, registrando una crescita del +33%. Nel corso del primo semestre dell’anno, invece, Jeep ha venduto un totale di 72 mila unità in Europa con una crescita del +58%.

jeep-80-anni-4xe

Cresce anche Lancia che si ferma a 4.336 unità vendute a giugno (+23%) e 27 mila unità vendute nel semestre (+44%). Dati positivi anche per DS che vende 5 mila unità a giugno (+37%) e 21 mila nel semestre (+7.9%). Come abbiamo visto nel nostro approfondimento pubblicato oggi, sono ancora in calo le vendite di Alfa Romeo in Europa.

La casa italiana, infatti, si ferma a 2722 unità vendute in Europa nel corso del mese di giugno con un calo del -16% rispetto ai dati dello scorso anno. Il primo semestre del 2021, invece, si chiude con poco più di 13 mila unità vendute per il marchio italiano ed un calo del -3% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno.

Maggiori dettagli in merito alle vendite di Stellantis sul mercato europeo arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane. Il gruppo continua a crescere con tutti i brand, eccetto Alfa Romeo, che registrando vendite positive. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share