“Shop & Charge”: in arrivo una “ricarica di vantaggi” per i Nuovi 500 clienti

La Nuova Fiat 500 è protagonista del progetto Shop & Charge, promosso dal marchio Fiat, Carrefour Italia e Be Charge
Fiat 500
Fiat 500

La Nuova Fiat 500 è protagonista del progetto Shop & Charge, promosso dal marchio Fiat, Carrefour Italia e Be Charge e coordinato dalla Business Unit Stellantis e-Mobility. Il progetto, concordato a dicembre 2020, può ora vedere l’attivazione dei primi 60 punti di ricarica in Piemonte, Lombardia, Veneto e Toscana, con l’estensione dello schema ai 135 punti vendita Carrefour aderenti all’iniziativa. L’impegno delle tre aziende partner per la sostenibilità viene messo in atto in uno schema semplice ma efficace, volto a migliorare l’esperienza dei clienti di veicoli elettrici alla ricerca di soluzioni di ricarica pratiche ed efficienti.

La partnership con Carrefour – ideatore del progetto “Shop & Charge” – offre ai clienti della Nuova 500 l’opportunità di ricaricare la propria auto nel tempo necessario per fare la spesa. Nei 30 minuti che impiegano in media a fare la spesa, la batteria della Nuova 500 può essere ricaricata quanto basta per percorrere fino a 300 km utilizzando le colonnine Fast, oppure fino a 50 km collegandosi alle colonnine Quick. Be Charge ha installato entrambe le tipologie di colonnine di ricarica nei parcheggi dei punti vendita Carrefour aderenti all’iniziativa.

I nuovi 500 clienti avranno inoltre accesso a tariffe di ricarica scontate, e non solo. Saranno infatti a loro disposizione offerte dedicate nell’ambito del programma PAYBACK, come sconti sugli acquisti presso Carrefour e acceleratori di punti per richiedere più velocemente i premi del catalogo PAYBACK. Sempre per i soli clienti New 500, la carta fedeltà e l’app PAYBACK offriranno sconti esclusivi sul servizio Click & Collect, corsia prioritaria di Carrefour per il ritiro degli ordini effettuati online, e sulla consegna a domicilio.

 Per il lancio della partnership, i punti vendita Carrefour che aderiscono all’iniziativa si dedicheranno al tema della Nuova 500, con una comunicazione incentrata sulla prima vettura completamente elettrica di Fiat. Anche i concessionari del marchio Fiat che hanno aderito all’iniziativa manterranno una presenza presso questi punti vendita, offrendo test drive ai clienti Carrefour per scoprire il piacere di guida e le soluzioni tecnologiche della Nuova 500.

 Concordato nel dicembre 2020 come parte del piano strategico della sua e-Mobility Business Unit, Stellantis intende utilizzare questo accordo per promuovere abitudini sostenibili nei clienti che decidono di guidare un’auto elettrica. Naturalmente il progetto – pensato per la Nuova 500 – si presta a potenziali espansioni ai veicoli della gamma elettrificata del Gruppo e ad altri Paesi coperti dalla rete di negozi Carrefour.

Per Carrefour Italia, il progetto rappresenta un ulteriore passo avanti nell’attuazione della propria strategia di sostenibilità ambientale “Act for Food”, dimostrando la consapevolezza del proprio ruolo importante come uno dei principali attori della vendita al dettaglio in grado di promuovere la sostenibilità lungo tutta la propria filiera.

Per Be Charge, il progetto rappresenta la collaborazione ideale tra il mondo automobilistico, il settore della distribuzione organizzata e gli operatori della ricarica. Insieme possono accelerare la transizione alla mobilità elettrica e offrire vantaggi tangibili ai clienti.

Ti potrebbe interessare: Fiat Pulse ha avviato la produzione a Betim

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share