Schumacher concentrato su Haas nonostante le voci su Alfa Romeo

Mick Schumacher ha insistito sul fatto che la sua attenzione rimane sulla sua stagione da debuttante in F1 con Haas
Mick Schumacher
Mick Schumacher

Mick Schumacher ha insistito sul fatto che la sua attenzione rimane sulla sua stagione da debuttante in F1 con Haas tra le speculazioni su un potenziale passaggio all’Alfa Romeo per il 2022. Il rapporto tra Schumacher e il compagno di squadra Nikita Mazepin sembra essere diventato più difficile nelle ultime settimane con numerosi incidenti mancati in pista a Monaco, Azerbaigian, Francia e Austria.

Quando ha annunciato la firma di Schumacher alla fine del 2020, Haas ha dichiarato che il pilota aveva aderito a un “accordo pluriennale”, ma è possibile che la Ferrari possa decidere di spostare la sua prospettiva accademica altrove se ritiene che una mossa possa servire meglio al suo sviluppo. L’ex capo della F1 Bernie Ecclestone ha suggerito che il passaggio da Haas all’Alfa Romeo sarebbe avvenuto, sebbene Fred Vasseur abbia respinto questa affermazione.

Di fronte a questa speculazione, Schumacher ha dichiarato: “Il mio obiettivo è davvero qui [Haas]. “Ovviamente, quello che sta succedendo il prossimo anno è qualcosa di cui dovremo parlare forse tra qualche settimana, ma come ho detto, qui e ora, le cose sono per me e la squadra in questo momento e proprio qui”. Gran parte delle prestazioni di un pilota deriva dal suo comfort all’interno e intorno a una squadra. Anche se dall’esterno può sembrare che Schumacher e Mazepin siano ai ferri corti, il tedesco ha commentato di essere contento della squadra e delle sue prestazioni finora in questa stagione.

Ha aggiunto: “Diciamo che sono relativamente felice. “Per quanto riguarda le prestazioni, è dura, ma ciò nonostante siamo riusciti a fare a modo nostro, lavoriamo molto bene insieme e mi sto davvero godendo il mio tempo qui, così tanto che è facile per me arrivare presto al lavoro e partire tardi perché è così divertente e penso che si rifletta davvero nella nostra performance. “Il duro lavoro verrà ripagato prima o poi”.

Ti potrebbe interessare: Mick Schumacher non esclude il passaggio in Alfa Romeo Racing nel 2022

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share