Alfa Romeo Racing

Raikkonen minimizza le pressioni su Vettel

Raikkonen e Vettel

Kimi Raikkonen ha minimizzato la pressione sulle spalle del suo ex compagno di squadra Ferrari. Secondo gli addetti ai lavori, Sebastian Vettel è stato messo da parte non solo dal team Maranello, ora concentrato su Charles Leclerc, ma anche dalla famigerata stampa italiana. Ma l’ex compagno di squadra di Vettel, Raikkonen insiste: “La pressione o l’attenzione non è diversa alla Ferrari rispetto a qualsiasi altra squadra.”

“Se leggo tutti i rapporti, la sua situazione potrebbe sembrare molto difficile, ma onestamente io non l’ho mai visto così provato”, ha detto il finlandese, che ora guida per l’Alfa Romeo. Raikkonen afferma che il problema più grande per Vettel non è la sua imminente partenza dalla Ferrari, ma che la sua macchina non è competitiva come previsto. “Non è mai facile se la monoposto non funziona come previsto”, ha detto il 40enne ai microfoni di Speed ​​Week.

“Anche qui all‘Alfa Romeo le cose non vanno bene, ma non mi sento diverso dalla Ferrari. Certo, i media italiani possono essere duri, ma non si può fare nulla al riguardo. È sempre facile per i media scrivere qualcosa di brutto, ma dopo una buona performance il giorno successivo, sono di nuovo i tuoi migliori amici. Ecco come funziona in questo settore.”

Pertanto, Raikkonen consiglia a Vettel di non vedere la sua situazione come diversa da quella di molti altri in Formula 1. “Sono sicuro che non è molto contento della situazione attuale”, ha detto, “ma sarebbe lo stesso per tutti i piloti nella sua situazione in tutte le altre squadre”. “La Ferrari è la Ferrari e gli italiani forse la guardano più da vicino, ma questo non cambia il modo in cui svolgi il tuo lavoro di pilota”, ha aggiunto Raikkonen. “Penso che sia stato in questo sport abbastanza a lungo per uscire nel migliore dei modi dalla situazione”.

Ti potrebbe interessare: Raikkonen non è sorpreso dal ritorno di Alonso in Formula 1

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

Tatiana Calderon parla del suo approdo in F1

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo è carente in diverse aree con la C39 secondo Vasseur

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo, Anteprima GP Italia: "Serve più ritmo se vogliamo finire a punti"

Alfa Romeo Racing

Hulkenberg e Mick Schumacher in Alfa Romeo nel 2021?