Opel: Rüsselsheim paradiso delle auto elettriche

Il campus Opel di Rüsselsheim dispone già di oltre 500 punti di ricarica per la flotta elettrica in costante crescita dell’azienda
Opel
Opel

Opel sta portando avanti l’espansione dell’infrastruttura elettrica nella sua sede, che è così importante per l’elettromobilità. Il campus Opel di Rüsselsheim dispone già di oltre 500 punti di ricarica per la flotta elettrica in costante crescita dell’azienda. Altri 540 punti di ricarica accessibili al pubblico sono attualmente in fase di installazione dalla città di Rüsselsheim am Main nei parcheggi intorno alla sede dell’azienda.

Poiché tutti i nuovi modelli Opel sono progettati e sviluppati a Rüsselsheim, l’espansione dell’infrastruttura di ricarica presso la sede dell’azienda è stata di particolare importanza. L’annunciata costruzione di circa 500 punti di ricarica interni per auto aziendali e veicoli di sviluppo è stata ora completata , in modo che una parte in costante crescita della flotta aziendale possa essere guidata elettricamente.

L’iniziativa è legata a due progetti di finanziamento – E-Mobility Lab Hessen – è partner di circa 120 punti di ricarica nel settore dell’ingegneria a Rüsselsheim e Dudenhofen, che possono essere utilizzati per i veicoli di sviluppo. E-Mobility Lab Hessen sta facendo ricerca insieme a Opel e il centro di sviluppo sta diventando un vero laboratorio per l’elettromobilità, l’alimentazione, le stazioni di ricarica intelligenti e la gestione intelligente del carico.

Nell’ambito del secondo progetto di finanziamento di Electric City Rüsselsheim, nel campus Opel sono stati creati più di 380 punti di ricarica per le auto aziendali. Seguiranno altre 540 stazioni di ricarica pubbliche nei parcheggi intorno allo stabilimento, che la città di Rüsselsheim realizzerà in un’ulteriore fase da Electric City.

Electric City è un progetto congiunto di diversi partner, tra cui la città di Rüsselsheim am Main, Opel, la RheinMain University, la società municipale di edilizia abitativa Gewobau e la società di consulenza sulla mobilità Urban Mobility Innovations (ex B2M). Insieme, i partner vogliono espandere in modo massiccio l’infrastruttura di ricarica per le auto elettriche.

Finanziato dal Ministero Federale dell’Economia tedesco, sono in costruzione circa 1200 punti di ricarica, di cui più di 800 accessibili al pubblico nell’intera area della città. Opel ha già implementato la sua parte e le attività urbane stanno attualmente seguendo in tutti i quartieri della città e le aree residenziali, nel campus dell’Università di Scienze Applicate del RheinMain, nei complessi residenziali Gewobau e nei parcheggi dei centri commerciali.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share