Nuova Dodge Viper: un render fa sperare il suo ritorno

Lo studente di design Guillaume Mazerolle ha provato a rilanciare il progetto di una nuova Dodge Viper con un render
Dodge Viper concept
Dodge Viper concept

Sebbene siano passati quasi quattro anni da quando la Dodge Viper (venduta con i marchi Dodge e SRT durante la sua carriera) è uscita di produzione, la sua ombra incombe ancora sulla scena delle auto sportive americane. E lo studente di design Guillaume Mazerolle ha provato a rilanciare il progetto con un render a metà degli anni ’20 con il nome di Viper Basilisk. Mazerolle studia design dei trasporti alla Strate, School of Design di Parigi. Non estraneo alle supercar, negli ultimi anni ha svolto stage in Lamborghini, Honda e Renault.

La sua Dodge Viper, come una versione completamente moderna dell’auto della vecchia scuola, aggiunge l’ibridazione all’auto. Ed è da qui che viene il nome. Il Basilisco, noto per essere il re serpente, era una mitica bestia ibrida che può uccidere con un solo sguardo. In effetti, il design di Mazerolle potrebbe incutere timore nei cuori delle supercar. Ispirato in gran parte dalla Viper GTS del ’96, lo studente di design dei trasporti afferma di aver cercato di mantenere il maggior numero possibile di caratteristiche di design distintive di quell’auto.

Tra la griglia incrociata e il condotto NACA, non è difficile vedere elementi della Dodge Viper GTS in questo design. La terza generazione di Viper è servita anche da ispirazione, tuttavia, con le sue lunghe linee dritte e il suo spoiler a coda d’anatra. “Ho analizzato le linee forti del carattere della 3a generazione di Viper, che per me rappresenta un qualcosa di perfetto” ha detto Mazerolle. “Un’altra caratteristica importante nella proporzione dell’auto sono le massicce spalle posteriori, questa è un’altra parte del design unico che era importante sottolineare in questa visione.”

Non accuseresti mai il Dodge Viper Basilisk di Mazerolle di essere una mera copia delle precedenti Viper, però. I suoi fari sottili e il parabrezza ad arco nei montanti anteriori la rendono distintamente la sua Viper. Tuttavia, non possiamo non notare anche altre influenze di design.

Sebbene i fanali posteriori siano di puro design moderno, la forma della coda, assomiglia a quella della Shelby Daytona Coupe. Ciò è appropriato a causa del ruolo di Shelby nella creazione dell’originale Viper. Purtroppo, dovremo accontentarci dei disegni di questa Viper. Ma l’idea di una nuova Dodge Viper ibrida è piuttosto buona e non possiamo fare a meno di sperare che Stellantis ci possa pensare realmente.

Dodge Viper concept

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share