Maserati Grecale: prima foto spia dell’abitacolo interno

Il debutto del Maserati Grecale è sempre più vicino
maserati-grecale-tavares

Il debutto del Maserati Grecale è sempre più vicino e la conferma ci arriva da un’inedita foto spia apparsa in queste ore in rete e riportata qui di seguito. La nuova foto ci mostra, per la prima volta, una parte dell’abitacolo interno del nuovo Maserati Grecale che, fino ad oggi, era stato accuratamente nascosto durante i test in strada con i prototipi che non lasciavano trapelare immagini dell’interno.

La nuova foto spia dell’abitacolo interno del Maserati Grecale ci mostra ancora alcune protezioni ma ci permette di dare una prima occhiata alla plancia che caratterizzerà il nuovo SUV. Il ruolo di protagonista è, senza dubbio, ricoperto dal display del sistema di infotainment. Il Grecale potrà contare su un display formato da due superfici touch screen.

Al momento, non si conoscono ancora le dimensioni ma la foto in questione ci conferma che si tratterà di una diagonale abbastanza grande, in linea con quanto visto con l’ultima versione del Levante. Il nuovo Maserati Grecale punterà forte sulla tecnologia, offrendo un comparto completo ad una clientela sempre molto esigenze.

Ecco la prima foto spia dell’abitacolo interno del Maserati Grecale:

Maserati Grecale foto spia

Tra poche settimane il debutto del Maserati Grecale

Il nuovo SUV di casa Maserati dovrebbe fare il suo debutto nel corso del prossimo mese di settembre, a circa un anno di distanza dalla presentazione della MC20, la prima Maserati di nuova generazione prevista dall’attuale piano industriale del marchio. Secondo le prime informazioni, il Grecale sarà svelato a settembre, nel corso di un evento dedicato, ed entrerà in produzione a partire da ottobre.

I piani di Maserati prevedono una piena commercializzazione del nuovo Maserati Grecale entro il primo trimestre del 2022. Secondo le stime, il Grecale sarà il modello più venduto di Maserati già a partire dal prossimo anno. Per raggiungere tali obiettivi, il SUV, che occuperà il segmento D con una lunghezza di circa 4,8 metri, dovrà raggiungere in poche settimane tutti i principali mercati di Maserati.

Tutto quello che sappiamo sul nuovo Maserati Grecale

Il nuovo Maserati Grecale potrà contare sulla piattaforma Giorgio, la stessa su cui sono state sviluppate le Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Il SUV sarà disponibile in versione elettrificata mentre non presenterà motorizzazioni diesel. La gamma del Grecale dovrebbe comprendere una variante Hybrid, con il 2.0 turbo da 330 CV che troviamo anche su Ghibli e Levante in versione Hybrid. In listino dovrebbe esserci anche una motorizzazione “entry level” che dovrebbe essere il 2.0 turbo da 280 CV proposto anche da Giulia e Stelvio.

In cantiere c’è anche il Grecale Trofeo. La versione sportiva del SUV di casa Maserati potrebbe utilizzare il V6 Nettuno, in versione depotenziata, proposto dalla Maserati MC20 oppure il V6 dello Stelvio Quadrifoglio, in grado di erogare una potenza massima di 510 CV. La versione sportiva del SUV Maserati offrire prestazioni davvero elevate confermando la volontà del Tridente di non abbandonare la sua anima sportiva.

In futuro, ma non prima del 2023, il Grecale sarà anche elettrico. La casa italiana realizzerà la versione Folgore a zero emissioni che farà parte della nuova famiglia di modelli elettrici di Maserati (insieme alle nuove generazioni di GranTurismo e GranCabrio ed alla MC20). Come sottolineato in precedenza, il diesel non farà parte della gamma del Grecale (di fatto queste soluzioni sono sostituite dalla versione mild hybrid).

Per il momento, Maserati non ha ancora rivelato molti dettagli sul Grecale. Il listino del SUV sarà nettamente inferiore rispetto a quello del Levante ma il modello si posizionerà al vertice del segmento D. Maggiori dettagli in merito al nuovo entry level di casa Maserati arriveranno di certo nelle prossime settimane. Continuate a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share