Maserati GranTurismo: V6 e motore elettrico per la nuova generaizone

Il debutto della Maserati GranTurismo si avvicina. Ecco le possibili motorizzazioni
Maserati GranTurismo

Lo sviluppo della nuova generazione di Maserati GranTurismo continua. La nuova sportiva della casa del Tridente dovrebbe fare il suo debutto ufficiale entro la fine dell’anno o, al massimo, ad inizio del prossimo. Il progetto, come noto, sarà prodotto nello stabilimento di Mirafiori ed è attualmente in fase di test in strada come confermano le numerose foto spia emerse in questi mesi. Il debutto della nuova Maserati GranTurismo potrebbe avvenire già nel giro di pochi mesi.

Nel frattempo, in attesa di annunci ufficiali, emergono nuove conferme in merito a quelle che saranno le caratteristiche tecniche del progetto. La nuova sportiva di casa Maserati seguirà le stesse linee guide della Maserati MC20 proponendo una sportività senza compromessi ed uno stile da vera Maserati. Il progetto è destinato a ricoprire un ruolo centrale nel futuro del Tridente.

Prima la versione benzina, poi l’elettrica per il futuro della Maserati GranTurismo

La nuova generazione della Maserati GranTurismo debutterà in versione “tradizionale” con un motore termico a benzina. Tale versione, secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe presentare un’evoluzione del V6 Nettuno della MC20. Tale variante potrebbe essere proposta in versione depotenziata rispetto a quanto visto sulla MC20. Lo stesso motore, inoltre, potrebbe arrivare nella gamma del Grecale ed essere montato dalla versione Trofeo del SUV.

Al momento, non ci sono informazioni in merito alle prestazioni della Maserati GranTurismo con il nuovo V6. La vettura, ricordiamo, è stata sviluppata a partire da un’evoluzione della piattaforma Giorgio, la stessa dell’Alfa Romeo Giulia, e potrà contare sulla trazione posteriore. Almeno inizialmente, la GranTurismo non dovrebbe essere proposta con sistemi di elettrificazione.

Maserati GranTurismo

Successivamente, la nuova sportiva del Tridente arriverà in versione Folgore. La GranTurismo, infatti, sarà la prima Maserati a zero emissioni ad arrivare sul mercato. Questa versione inedita, al momento, è ancora avvolta dal mistero. Di certo, il suo debutto non avverrà prima del 2023, dando il via alla costruzione della gamma elettrica di Maserati che includerà anche versioni a zero emissioni del Grecale e della MC20.

Maggiori dettagli sulla gamma di motorizzazioni della GranTurismo dovrebbero arrivare nel corso delle prossime settimane.

In cantiere c’è anche la GranCabrio

La gamma di motorizzazioni (benzina e elettrico) della nuova Maserati GranTurismo verrà proposta anche dalla GranCabrio di nuova generazione. Nel corso del 2022, infatti, la casa del Tridente dovrebbe presentare la versione scoperta della GranTurismo registrando un ulteriore passo in avanti nel programma di rinnovamento della sua gamma.

Con il debutto della GranTurismo dovrebbero arrivare molti nuovi dettagli sulla GranCabrio. Per ora, quindi, non ci resta che attendere maggiori informazioni ufficiali sul progetto da parte di Maserati. Continuate a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share