Maserati GranTurismo è quasi pronta nelle ultime foto spia

Il modello debutterà nel 2022
Maserati GranTurismo

Il rinnovamento della gamma Maserati è stato posticipato alla prima metà del 2022 a causa del ritardo del Maserati Grecale che, quindi, andrà ad affiancarsi alla nuova generazione di Maserati GranTurismo nell’elenco di novità che il brand del Tridente ha in cantiere per il prossimo anno. In attesa di risolvere la grana Grecale (il rinvio, ricordiamo, è legato alla crisi dei chip), Maserati continua lo sviluppo della nuova Maserati GranTurismo.

La nuova sportiva del marchio del Tridente è da tempo in fase di test in strada e sembra oramai aver raggiunto una versione quasi definitiva. Gli ultimi prototipi protagonisti delle foto spia di oggi, che alleghiamo all’articolo, presentano linee praticamente definitive. Considerando i pochi mesi che ci separano dalla presentazione ufficiale, possiamo, quindi, affermare che lo sviluppo della nuova Maserati GranTurismo è molto vicino alla sua conclusione.

Maserati GranTurismo

Le nuove foto spia della sportiva sono state diffuse dal solito Walter Vayr. I test della nuova GranTurismo proseguono nei dintorni del quartier generale di Maserati a Modena. Da notare, però, che la nuova generazione della sportiva del Tridente non sarà realizzata nello stabilimento Maserati di Modena dove, ricordiamo, venivano prodotte fino ad un paio d’anni fa la GranTurismo e la GranCabrio.

La nuova sede di produzione della coupé di casa Maserati sarà lo stabilimento di Mirafiori. Il sito torinese di Stellantis rappresenterà, a partire dal 2022, il cuore delle operazioni del marchio italiano nel corso dei prossimi anni. Il gruppo, infatti, prevede di realizzare ben quattro modelli Maserati nello stabilimento di Mirafiori con un lancio all’anno a partire dal 2022.

Maserati GranTurismo

Nel corso del 2022, infatti, è atteso il debutto della nuova Maserati GranTurismo. Il modello in questione dovrebbe essere svelato nel primo semestre per poi arrivare sul mercato nel corso della seconda metà dell’anno. Successivamente, nel corso del 2023, toccherà alla GranCabrio di nuova generazione fare il suo debutto. La vettura deriverà direttamente dalla GranTurismo che scopriremo il prossimo anno.

Tra il 2024 ed il 2025, inoltre, è in cantiere il lancio delle nuove generazioni di Quattroporte e Levante. I due modelli, entrambi prodotti a Mirafiori (ricordiamo che la Quattroporte attuale viene realizzata a Gruglaisco, stabilimento che chiuderà nel 2024), andranno a completare il nuovo piano industriale di Maserati che prevede anche il lancio del Grecale e della variante Aperta della super sportiva MC20.

Maserati GranTurismo

Maserati GranTurismo: in arrivo anche in versione elettrica

Secondo le prime informazioni, la Maserati GranTurismo di nuova generazione sarà la prima Maserati elettrica al 100% ad arrivare sul mercato. Il modello, quindi, inaugurerà la gamma Folgore destinata a diventare sempre più rilevante per il futuro di casa Maserati. Il debutto della GranTurismo a zero emissioni dovrebbe avvenire solo in un secondo momento rispetto alla versione benzina che sarà presentata nel corso del 2022.

Per il momento, Maserati non ha ancora chiarito le tempistiche di lancio dei suoi modelli elettrici. E’ confermato, in ogni caso, che tutta la gamma del Tridente sarà elettrificata. Di conseguenza, nel corso dei prossimi anni, il numero di modelli a zero emissioni di Maserati crescerà costantemente, fino alla completa elettrificazione della gamma. Maggiori dettagli arriveranno di certo nel corso dei prossimi mesi.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share