Ferrari

Leclerc: “Nel 2019 tutto è andato meglio di quanto mi aspettassi”

Leclerc

Charles Leclerc ha dichiarato di aver avuto una stagione migliore con la Ferrari di quanto si aspettasse nel suo primo anno. Dopo un anno con l’Alfa Romeo, Charles Leclerc si è trasferito alla Ferrari quest’anno e si è comportato alla grande. Il pilota è riuscito a fare meglio del compagno di squadra Vettel sia come numero di vittorie che di pole position chiudendo la stagione davanti a lui nella classifica piloti. Il giovane monegasco ha ammesso che i risultati ottenuti in questa stagione superano le sue aspettative.

“Non mi aspettavo di essere così competitivo nella mia prima stagione in Ferrari,” ha dichiarato Leclerc. “Tutto è andato meglio di quanto mi aspettassi. Sapevo che non sarebbe stato facile e non pensavo che avrei ottenuto risultati come ad esempio le sette pole position. È stato fantastico sotto questo aspetto. Ma ho cose su cui lavorare. Ad esempio, dovrei fare meno errori ed essere più stabile. “

“Di solito si dice che il secondo anno sia più difficile del primo anno, il mio obiettivo è dimostrare il contrario! Vedremo se ce la farò. In effetti, dalla mia carriera di karting, non ho mai trascorso due anni consecutivi nella stessa squadra, quindi questa sarà una sfida aggiuntiva per me. Ma lo vedo positivo. Abbiamo fatto un buon lavoro quest’anno e dobbiamo mantenere la stessa linea la prossima stagione. ”

Alla domanda sulla sua relazione con Vettel, “scriverò Merry Christmas sulla carrozzeria della sua auto con la chiave” ha detto scherzando. “In effetti, la nostra relazione è molto migliore di quanto sembri dall’esterno. Vogliamo entrambi vincere. ” Alla domanda contro quale pilota volesse duellare per il campionato nel 2020 Leclerc ha dichiarato: “Ovviamente, con Sebastian! Questo significherebbe che la Ferrari è in vantaggio su tutti gli altri team. Questo è tutto ciò che vogliamo vedere”.

Notizie Correlate
Ferrari

Domenicali dubita che Binotto avrà problemi nella gestione di Vettel e Leclerc

Ferrari

Binotto annuncia che ha già iniziato a negoziare con Vettel

FerrariFiat

Ferrari e Fiat cercano di aiutare l'Italia a creare ventilatori per i malati di coronavirus

Ferrari

Mattia Binotto d'accordo con la decisione di ritardare l'introduzione della nuova era della F1