Ferrari

Leclerc: “Vettel mi ha stretto”

Leclerc: "Vettel mi ha stretto"

Leclerc e Vettel stavano lottando per il quarto posto a 5 giri dalla fine a Interlagos quando si sono scontrati. Leclerc si era appena buttato all’interno della curva 1 per superare Vettel, prima che il tedesco tornasse al contrattacco alla curva 4. Ma Vettel si è spostato a sinistra ed è andato a contatto con Leclerc, causando danni alla fine della gara per entrambe le vetture. “Non sono pazzo, mi dispiace moltissimo per la squadra“, ha detto Leclerc.

Le parole di Leclerc

Il team meritava molto di meglio, entrambe le macchine sono fuori ed è un vero peccato, ma d’altra parte è stata una grande gara, prima dell’incidente. Ma non posso davvero togliere gli aspetti positivi da questa gara. Dalla mia parte, in macchina, ho fatto un buon sorpasso in curva 1, e poi sul rettilineo che porta alla curva 4 ero davanti. Sapevo che Seb ci avrebbe provato, ho bloccato l’interno e ha provato all’esterno. Lì c’era poco spazio ma sapeva di essere lì, e quindi penso che abbia provato a stringermi un po’ e ci siamo toccati. È un peccato, ma mi dispiace solo per la squadra e analizzeremo meglio la situazione. Non ho visto davvero bene le immagini, ho la mia opinione, ma vedremo“.

Leclerc ha insistito sul fatto che l’incidente non comprometterà la sua relazione con Vettel, poiché ritiene che entrambi i piloti siano “abbastanza maturi” per superare anche questo. Vettel sembrava aver attribuito la colpa a Leclerc durante un’ira rabbiosa subito dopo. “Non avevo molto spazio sulla destra, e ovviamente ho fatto meglio a finire la curva 3, e ho provato il sorpasso – tutto qui“, ha detto Vettel. “È un peccato per il team ovviamente che non abbiamo finito la gara, questa era la priorità“.

 

Notizie Correlate
Ferrari

Ferrari Roma molto speciale venduta per $ 750.000

Ferrari

Damon Fryer ha trovato $ 25.000 di danni nascosti nella sua Ferrari 488 GTB usata

Ferrari

Ecco l'opinione di Chris Harris su Ferrari Purosangue

Ferrari

Ferrari Purosangue, più difficile da progettare della SF90 Stradale