Ferrari

Leclerc: “Confido nelle performance della nuova Power Unit”

Leclerc: "Ferrari non motivata a dimostrare che si sbagliano sul motore"

Charles Leclerc, dopo la rimonta nel GP del Brasile prima del fatidico incidente che ha messo fuorigioco entrambe le Ferrari SF90, si è espresso nuovamente sulla quarta power unit della stagione che correrà ad Abu Dhabi la seconda gara. Il giovane pilota monegasco, infatti, confida nella particolare vitalità del nuovo propulsore per sfruttarne il potenziale sui due lunghi rettilinei.

Le parole di Charles Leclerc

Nonostante il nuovo motore, logicamente, avendo percorso già oltre 300 chilometri, le specifiche non saranno come nuovo, ma molto probabilmente sarà nelle migliori condizioni in assoluto rispetto ai suoi rivali in griglia di partenza. “Il nuovo motore sarà bel un vantaggio. Sia in qualifica che in gara, penso che sia abbastanza simile in termini di prestazioni, ci sarà un vantaggio complessivo importante. Penso che ci sia altro da guadagnare non utilizzando il motore adottato ad Austin. Infatti, il risultato è dipeso anche dalle specifiche non proprio nuovissime. Con il nuovo motore, dunque, sarò facilitato nel guadagnare punti importanti per la classifica piloti“, riporta il pilota Monegasco che quest’anno corre il suo secondo anno in Formula 1, di cui il primo con la Ferrari.

Notizie Correlate
Ferrari

Ferrari GTC4Lusso: addio al sostituto della Ferrari FF

Ferrari

Ferrari nega che la GTC4Lusso stia uscendo di produzione

Ferrari

Ferrari esclude versioni ibride di Portofino e Roma

Ferrari

La versione più estrema della Ferrari 812 in dettaglio in nuove immagini