Leclerc, “felice” di continuare nel 2021 con Vettel: “Abbiamo trovato equilibrio”

Charles Leclerc sottolinea che è contento di avere Sebastian Vettel come compagno di squadra
Leclerc e Vettel
Leclerc e Vettel

Charles Leclerc sottolinea che è contento di avere Sebastian Vettel come compagno di squadra e dice che rispetterà la decisione della Ferrari per il 2021, qualunque essa sia. Il Monegasco affronta il 2020 soddisfatto di aver trovato il perfetto equilibrio con Sebastian Vettel, dopo la tensione tra i due nella scorsa stagione. Pertanto, ammette che sarebbe contento che il tedesco abbia rinnovato, anche se sottolinea che rispetterà la decisione della Ferrari su chi sarà il suo partner nel 2021. ” Mi sento molto bene con Seb. Penso che abbiamo trovato l’equilibrio perfetto nella nostra relazione. Ora la situazione dipende dalla mia guida. Ci sono decisioni che sono solo di Ferrari e le rispetterò. Aggiungo che, alla mia età, ho ancora molto da cui imparare dai miei compagni di squadra “, dice il monegasco per finire.

D’altra parte, Leclerc è d’accordo con le ultime dichiarazioni di Max Verstappen, in cui assicura che Lewis Hamilton non è né Dio né invincibile. Il monegasco riconosce l’esperienza del 6 volte campione e il fatto che lui è un pilota più completo, ma è per questo che non esclude di batterlo quest’anno, poiché ci proverà con tutti i mezzi. Il pilota della Ferrari è convinto che tutti i piloti abbiano punti deboli e che sia Max Verstappen che lui possano sconfiggere Lewis Hamilton. Sebbene Leclerc ammetta che Lewis ha molta più esperienza di lui, spera di farlo soffrire in pista quest’anno.

” Max ha ragione, nessuno è invincibile, nemmeno Lewis” , afferma Leclerc in dichiarazioni rilasciate al quotidiano italiano Il Resto del Carlino. “È ovviamente un grande campione. Ha sicuramente molta più esperienza di me, è in Formula 1 dal 2007, io lo sono solo dal 2018. È più completo di me. Ad esempio, devo imparare a gestire meglio le gomme in gara. Lewis è un fenomeno in questo “, ha aggiunto Charles per finire.

Ti potrebbe interessare: Binotto non perdona a Leclerc il suo salto con il paracadute: “Non lo farà più”

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share