La nuova Mahindra Thar non sarà venduta in Australia: effetto dell’azione legale di Jeep?

Dopo le proteste di Jeep, il produttore indiano non lancerà Mahindra Thar nel mercato australiano
Mahindra Thar
Mahindra Thar

Solo poche settimane dopo che il Gruppo Stellantis ha citato in giudizio Mahindra & Mahindra in Australia, il produttore indiano non lancerà la Thar nel mercato australiano. Mahindra aveva importato un’unità di Mahindra Thar completamente nuovo in Australia e ha anche rilasciato un video teaser del Thar, che ha portato alla causa di Stellantis e Jeep.

Dopo l’uscita del video teaser della Mahindra Thar in Australia, la casa madre di Jeep ha intentato una causa contro Mahindra in cui ha affermato che il design della Thar è troppo simile alla Jeep Wrangler, che è già in vendita nel mercato australiano.

Stellantis Group ha anche accusato Mahindra di condotta fuorviante e ingannevole in tribunale. Oltre a questo, hanno anche affermato che Mahindra aveva violato il copyright di disegni e modelli registrati. Il gruppo Stellantis aveva chiesto a Mahindra di impegnarsi a non lanciare il Thar in Australia. E se intendono lanciare il veicolo nel mercato locale, fornirà un preavviso di 90 giorni.

In precedenza, Mahindra aveva fatto appello per dare un preavviso di 45 giorni. Tuttavia, Mahindra ha ora accettato l’avviso di 90 giorni a Jeep secondo l’impegno del tribunale. I rappresentanti legali di Mahindra hanno inoltre convenuto che il produttore “non importerà, commercializzerà o venderà in Australia il modello Mahindra Thar” o una futura variante del SUV Mahindra Thar. L’impegno è stato assunto da John Hennessey, che rappresenta Mahindra & Mahindra presso il tribunale australiano.

All’inizio di questo mese, Mahindra ha aperto una sezione sul suo sito ufficiale in Australia con il Mahindra Thar per registrare l’interesse degli utenti. Secondo Patrick Flynn, che rappresenta Jeep in tribunale, ha detto che Mahindra ha pubblicizzato localmente che il veicolo stava arrivando sul mercato. La pagina, che ora è stata rimossa, invia un’e-mail dicendo: “Grazie per la tua richiesta sul nuovissimo Mahindra Thar. Man mano che ci avvicineremo al  lancio di questo nuovo entusiasmante veicolo in Australia , comunicheremo con te tramite questo indirizzo email “. È allora che il gruppo Stellantis ha intentato una causa contro Mahindra & Mahindra.

Il Gruppo Stellantis ha rilasciato una dichiarazione ha detto. “In risposta a questo sviluppo, Stellantis, la società madre del marchio Jeep ha detto: “FCA è lieta che Mahindra abbia ammesso e si sia impegnata a non importare, commercializzare o vendere l’attuale Mahindra Thar in Australia e fornirà un preavviso a FCA prima di portare qualsiasi modello o variante futuro del Thar in Australia. Questo risultato illustra il nostro impegno a proteggere l’iconica veste commerciale e i marchi del marchio Jeep qui e all’estero, e continuare a coinvolgere la passione che i nostri clienti e la fedele comunità Jeep in Australia hanno per questi veicoli iconici “.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share