Kubica: il polacco oltre Alfa Romeo avrà altri impegni nel 2021

2021 ricco di impegni per Robert Kubica, il pilota polacco non si limiterà a fare il pilota di riserva di Alfa Romeo Racing ma parteciperà a molte gare
Robert Kubica
Robert Kubica

Robert Kubica, membro del Team ORLEN, supportato da PKN ORLEN, combinerà molte funzioni in questa stagione, perché oltre ad essere pronto nell’ambito dei compiti d pilota di riserva del team Alfa Romeo Racing ORLEN Formula 1, il polacco è anche un collaudatore e pilota di sviluppo per il team, quindi non solo prenderà parte a test selezionati di auto di Formula 1 in pista, ma trascorrerà anche molto tempo al simulatore.

Per Kubica, però limitarsi a guardare i colleghi in gara è del tutto insoddisfacente, motivo per cui il pilota polacco ha un interessante programma di gare per questa stagione. Dopo la partecipazione dello scorso anno alla serie DTM, Kubica si è ritirato quando, dopo la partenza del team ufficiale Audi, la serie ha cambiato completamente il suo profilo ed è passata alle vetture GT3. Quindi cosa farà Robert nel 2021?

Grazie al supporto di PKN ORLEN, nella prossima stagione, Robert Kubica correrà regolarmente nelle gare di lunga distanza più prestigiose e riconoscibili. Il polacco guiderà, tra gli altri, nella European Le Mans Series, la 24 ore di Le Mans o il ciclo tedesco NLS (ex VLN). Il pilota polacco combinerà queste partenze con il ruolo di pilota di riserva per Alfa Romeo Racing ORLEN.

La European Le Mans Series è una delle serie più prestigiose di prototipi di auto da corsa in Europa, composta da sei round, che si svolgono sui circuiti europei di Formula 1 – in Spagna, Austria, Francia, Belgio e Portogallo. All’ELMS, Kubica rappresenterà il team WRT belga, partendo dalla massima categoria LMP2.

D’altra parte, la NLS – o la Serie Nürburgring Langstrecken – è una serie tedesca di gare organizzate su uno dei circuiti più difficili e impegnativi del mondo: il Nurburgring North Loop, dove Robert Kubica è diventato recentemente famoso per la guida veloce di una BMW a noleggio M4 . Attualmente, Kubica si sta preparando a partecipare a gare selezionate di questa serie, ma prima di questo, nonostante abbia la licenza FIA platino più alta, deve ottenere una licenza separata per iniziare nella serie NLS.

Ciò significa, tra le altre cose, una corsa iniziale con l’istruttore seduto accanto a te, ma anche almeno due partenze in gare di 4 ore. La seconda di queste gare è sabato 27 marzo, dove Robert guiderà una Porsche Cayman GT4 classe PROsport Racing V5, scambiando il volante con Nestor Girolami, un argentino di 31 anni.

La ciliegina sulla torta per la stagione 2021 è l’inizio della 24 ore di Le Mans per Robert Kubica. Quest’anno è stato spostato nel fine settimana del 21-22 agosto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share