Kubica: “Come pilota di riserva Alfa Romeo non hai molto tempo per adattarti alla macchina”

Robert Kubica ammette che come pilota di riserva non ha molto tempo per adattarsi alla sua monoposto quando viene chiamato in causa
Robert Kubica
Robert Kubica

Il pilota polacco Robert Kubica sta affrontando la sua seconda stagione come pilota di riserva per il team Alfa Romeo Racing Orlen dopo essere passato per la Williams. Con questo ruolo all’Alfa Romeo ha solo la possibilità di correre in prova e nelle FP1 del Gran Premio e non sempre. Tuttavia, Robert è stata la riserva che ha partecipato più volte a questi nel 2020, con un totale di 5 volte. Guardando al 2021, cerca di competere in altre categorie, non solo come riserva in Formula 1 e senza reali opzioni di partecipare in un Gran Premio completo. Un’opzione che sembra praticabile e lo motiva è quella di competere nel Campionato Endurance, perché in altre categorie sarebbe difficile per lui adattarsi rapidamente.

Robert Kubica ammette che come pilota di riserva non ha molto tempo per adattarsi alla sua monoposto quando viene chiamato in causa

Robert Kubica in proposito ha dichiarato: “Ho un posto nel team Alfa Romeo Racing Orlen come pilota di riserva per fare alcuni test. Quando guidi su una macchina di F1, non hai molto tempo per adattarti. Salto in macchina ogni due o tre mesi in una FP1 sessione, quindi devo adattarmi il più rapidamente possibile per fornire un feedback prezioso ai miei ingegneri e al mio team.”

” Se corressi con una vettura GT, penso che sarebbe difficile per me adattarmi. Se avessi l’opportunità di correre in Endurance, mi piacerebbe farlo. Il fatto è che sono coinvolto con l’Alfa Romeo, quindi ho già del lavoro da fare. Sapendo cosa era successo l’anno scorso con la pandemia, non era stato facile unire due categorie e concentrarsi su di loro ” , ha concluso il pilota polacco.

Ti potrebbe interessare: Robert Kubica diventa l’ambasciatore del marchio Alfa Romeo

Robert Kubica
Robert Kubica ammette che come pilota di riserva non ha molto tempo per adattarsi alla sua monoposto quando viene chiamato in causa

Ti potrebbe interessare: Raikkonen spera in un miglioramento ma sa che non dipende solo dal suo team

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share