Il fantastico team radio di Kimi Raikkonen a Imola

Kimi Raikkonen non le manda a dire quando si è ritrovato avanti il contatto tra Bottas e Russell
Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Con una moltitudine di eventi accattivanti della gara di Imola, alcune esibizioni impressionanti sono passate inosservate. Non ultima quella di Kimi Raikkonen dell’Alfa Romeo Racing. Il finlandese ha concluso la gara in nona posizione, ma non prima che una tempesta di detriti lo colpisse a causa dell‘incidente tra George Russell e Valtteri Bottas.

Il messaggio radio di Iceman riassumeva praticamente l’intero scenario. Affidati a Raikkonen per dipingere un quadro accurato delle conseguenze dell’incidente. Quella del pilota dell’Alfa Romeo che raramente si sbaglia di essere brutalmente onesto e appare per lo più irritabile è stata la prima vettura a passare la scena dell’incidente.

Come tale, è stato accolto da una grande quantità di detriti che ancora turbinavano dappertutto. Sicuro di dire, Raikkonen non era troppo contento.

Il team radio di Kimi Raikkonen

Ha attivato la radio della squadra e ha detto: “Mi hanno spruzzato la loro m*rda addosso“. Il suo ingegnere non ha davvero aiutato le cose quando ha detto a Kimi che c’erano molti detriti sulla pista. In effetti, le sue dichiarazioni hanno ricevuto il tipico trattamento alla “Iceman”.

Raikkonen ha detto: “Lo so perché è successo solo di fronte a me! La mia macchina è piena di m*rda“. Tuttavia, non sarebbe stata l’unica cosa che ha rovinato l’umore di Kimi.

Dopo aver tagliato la bandiera a scacchi in nona posizione per assicurarsi un raro piazzamento a punti, tutta la felicità sarebbe stata presto frenata dalla FIA. Dopo la conclusione della gara, hanno penalizzato Raikkonen di 30 secondi.

Ciò è avvenuto a causa di un incidente avvenuto alla curva 3, poco prima della ripresa della gara. Il finlandese era andato in testacoda e aveva perso la posizione in pista, ma aveva il diritto di riprendere il suo posto prima della prima linea di safety car.

Tuttavia, non lo ha fatto sotto gli ordini di squadra e ha mantenuto la posizione. Secondo le regole, questo significherebbe che Kimi dovrebbe ricominciare la gara dalla corsia box. Ma non lo ha fatto poiché né lui né il team ne erano a conoscenza.
Come risultato della penalità, Raikkonen ha perso i suoi sudati punti ed è stato retrocesso al 13° posto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share